Connettiti con noi

Crotone News

Parma Crotone 3-4: prima vittoria rossoblù in trasferta, Cosmi non è ancora retrocesso

Pubblicato

su

Allo stadio Tardini, il match valido per la 33ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Parma e Crotone: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Tardini”, Parma e Crotone si sono affrontate nel match valido per la 33ª giornata della Serie A 2020/21. Match scoppiettante e con tantissimi gol, non poteva essere altrimenti visti i 146 gol subiti dalle due squadre, prima di oggi. Crotone avanti nel primo tempo con Magallan, poi il pari di Hernani e le reti di Simy e Ounas a portare avanti i pitagorici a fine primo tempo. A inizio ripresa la riscossa ducale con Gervinho e Mihaila ma Simy, su rigore, ha regalato i 3 punti al Crotone che con questa vittoria non è ancora retrocesso aritmeticamente.


Sintesi Parma Crotone 3-4 MOVIOLA

5′ Occasione Messias – Ottima azione dei rossoblù sulla sinistra: Zanellato di tacco per Reca che mette sul secondo palo per Messias che conclude di destro, con la porta sguarnita, ma spara incredibilmente alto.

13′ Occasione Messias e gol di Magallan – Parte da posizione defilata il numero 30, si accentra e va al tiro col mancino: palla deviata e che finisce sulla traversa. Dal corner il gol del Crotone: colpo di testa di Magallan che arriva con i tempi giusti e beffa Colombi.

25′ Occasione Messias – Molina pesca bene Messias che dribbla Mihaila e Cornelius e calcia molto bene ma trova ancora una volta una deviazione sulla sua strada. Dal corner ci prova Simy di testa: palla alta.

27′ Palo di Hernani – Uscita di Cordaz con i pugni che respinge il pallone su Hernani: la carambola poi porta il pallone a finire sul palo.

29′ Gol Hernani – Ottimo lavoro di Cornelius sulla sinistra: cross deviato che diventa perfetto per Hernani che svetta su Djidji e trova l’1-1 di testa.

38′ Occasione Gervinho – Inguardabile l’attaccante ivoriano che era stato servito alla perfezione, si è involato verso la porta ma si è fatto rimontare da Djidji che lo ha sbilanciato leggermente mandandolo fuori giri, poi con un controllo pessimo, l’attaccante ha mandato la palla sul fondo.

42′ Gol di Simy – Azione personale di Ounas che si fa 50 metri palla al piede, arriva sul fondo e crossa al centro, palla leggermente deviata da Bani che mette fuori causa Dierckx, con Simy che a porta vuota non sbaglia.

45’+2 Gol di Ounas – Ancora l’algerino che calcia da posizione centrale e trova un grande angolo, mandando in porta per il gol dell’1-3.

49′ Gol di Gervinho – Lancio lungo per Cornelius, sponda del centravanti che la mette alla perfezione per Gervinho che col mancino fulmina Cordaz.

54′ Gol di Mihaila – Il Parma sfonda sulla sinistra, Mihaila serve Pezzella che la rimette al centro, Golemic anticipa Pellè e il pallone finisce dalle parti di Mihaila che ha il tempo per prendere la mira e beffare Cordaz sul primo palo.

59′ Occasione Mihaila – Azione del romeno che parte dalla sinistra, entra in area, salta un paio di uomini e calcia ma il suo tiro viene smorzato da Magallan. Cordaz non riesce ad evitare l’angolo. Dal corner schema per Hernani e palla di nuovo in angolo. Nulla di fatto dal 2° corner consecutivo.

67′ Rigore per il Crotone – Fallo di Osorio su Reca. Grande azione del Crotone sulla sinistra: tacco di Ounas per Reca che salta due uomini poi Osorio lo stende proprio sulla linea dell’area di rigore. Rapuano assegna il penalty, , il Var conferma la bontà della scelta del fischietto riminese. Dal dischetto Simy spiazza Colombi e riporta avanti il Crotone.

82′ Occasione Brugman – Il calciatore del Parma tenta il bis dopo la rete su punizione di Torino. Stavolta la barriera salta e devia.

88′ Occasione Cornelius – Bel cross dalla sinistra di Pezzella, svetta Cornelius al centro dell’area ma il centravanti colpisce male e manda alto, sprecando un’ottima occasione per il 4-4.


Migliore in campo: Simy PAGELLE


Parma Crotone 3-4: risultato e tabellino

MARCATORI: 13′ Magallan, 42′ e 69′ rig. Simy, 45’+2 Ounas (C); 29′ Hernani, 49′ Gervinho, 54′ Mihaila (P)

PARMA (4-3-3): Colombi, Busi, Dierckx (74′ Valenti), Bani (46′ Osorio), Pezzella; Hernani (74′ Grassi), Brugman, Kurtic (46′ Pellè); Man (20′ Gervinho), Cornelius, Mihaila. Allenatore: D’Aversa.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Magallan; Molina, Messias (83′ Benali), Cigarini (67′ Eduardo Henrique), Zanellato, Reca; Ounas (91′ Pereira), Simy. Allenatore: Cosmi.

ARBITRO: Rapuano di Rimini

NOTE: AMMONITI: Brugman, Cornelius, Grassi (P); Messias, Hernique (C)

Advertisement