Parma, Lucarelli: «Liverani sta dando una nuova identità. Su Kulusevski…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Alessandro Lucarelli, vicedirettore sportivo del Parma, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva. Queste le sue parole sul club e su Kulusevski

Alessandro Lucarelli, vicedirettore sportivo del Parma, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva nel giorno del 10° compleanno della radio. Queste le sue parole.

CAMPIONATO – «La vittoria con il Genoa ci ha dato un po’ di serenità in più, c’è stata una bella risposta della squadra sotto l’aspetto dell’atteggiamento. Covid? Purtroppo ci stiamo abituando, è un campionato diverso, particolare, non c’è all’orizzonte una prospettiva diversa, ci sono tanti fattori che incidono sulle partite e dobbiamo essere pronti».

NUOVA PROPRIETÀ – «La stagione in Serie C è stata molto faticosa, ma la gioia finale ha ripagato tutto. Nuova proprietà? Società seria e solida, si è presentata in punta di piedi ma con voglia di imparare, si sente la vicinanza del presidente, con noi c’è sempre suo figlio».

KULUSEVSKI – «È un predestinato, ha maturità e doti incredibili per la sua età, non credo possa aver subito il contraccolpo del passaggio alla Juventus, di sicuro non è lui il problema dei bianconeri».

LIVERANI – «Si è fatto conoscere per il bel calcio espresso, sta cercando di portare al Parma la sua idea. Sapevamo che potevano esserci delle difficoltà, sia per il covid che per il poco tempo avuto prima del campionato. Con il tempo riusciremo ad avere un’identità ben precisa, quella che vuole il nostro allenatore».