Inter, un sacrificato eccellente per il big a centrocampo: gli indizi portano a Perisic

Inter, un sacrificato eccellente per il big a centrocampo: gli indizi portano a Perisic
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter potrebbe essere costretta a cedere un suo big per rinforzare la squadra con nuovi elementi: va via Perisic?

L’Inter cerca un nuovo top player per il centrocampo. Modric, Kroos, Milinkovic-Savic e anche Mateo Kovacic sono finiti nella lista della spesa di Marotta. I nerazzurri hanno bisogno di 40-50 milioni di plusvalenze entro il 30 giugno e potrebbero essere costretti a cedere uno dei loro big per finanziare il mercato in entrata. Secondo Tuttosport, il maggiore indiziato al momento sembra essere Ivan Perisic. Icardi e Skriniar trattano il rinnovo e salvo sorprese rimarranno, Perisic ha dimostrato una certa insofferenza, sta giocando al di sotto dei suoi standard e potrebbe cambiare aria.

Il giocatore ha manifestato in più di un’occasione l’idea di giocare in Premier League e potrebbe essere accontentato. Spalletti ha un compito importante in questo 2019: riportare il croato al massimo della forma. Ivan al top sarebbe importante per l’Inter e per l’assalto all’Europa League e a un posto in Champions League e sarebbe importante anche in chiave calciomercato perché consentirebbe alla società nerazzurra di aumentare l’incasso. La valutazione attuale del giocatore si aggira attorno ai 50 milioni di euro e le prestazioni del giocatore nella seconda parte di stagione potrebbero influire pesantemente sulla sua cessione.