Perisic al Manchester United, Darmian all’Inter: sì ma a una condizione

Perisic - Inter
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter potrebbe cedere Perisic al Manchester United, nell’affare potrebbe rientrare Darmian. La trattativa dipende da un fattore

L’Inter ha evitato le cessioni eccellenti ma Spalletti non può ancora dormire sonni tranquilli. Uno dei diktat dell’allenatore riguardava proprio l’esterno croato ex Wolfsburg, Perisic: Ivan deve restare. La società, per ora, lo ha accontentato. Secondo “Sky Sport” però la permanenza del croato non è affatto scontata. Il giocatore non ha fatto sapere di voler lasciare il club interista e attende la proposta di rinnovo della dirigenza ma qualcosa potrebbe cambiare. Se Perisic, multato dal club per la partecipazione al torneo di Beach Volley, dovesse chiedere la cessione all’Inter, i nerazzurri non impedirebbero la partenza del giocatore. Ecco che potrebbe riaprirsi la pista Manchester United, con Mourinho sempre molto interessato all’esterno ex Wolfsburg. Non è da escludere che nell’affare da almeno 50 milioni, questa la richiesta nerazzurra, possa rientrare anche Darmian. Tutto però dipenderà dalla volontà dell’esterno dell’Inter. Se il giocatore non chiederà la cessione, l’Inter alzerà il muro. Altrimenti sarà addio.