Milan-Genoa: Piatek sempre più vicino, trovato l’accordo

piatek genoa
© foto www.imagephotoagency.it

È terminato il summit di mercato tra Genoa e Milan per Krzysztof Piatek: raggiunto un accordo, le parti si rivedranno.

La situazione tra il Genoa e il Milan per il passaggio in rossonero di Krzysztof Piatek è in discesa. Il summit tenutosi a Milano, terminato poco dopo le 20.30, ha avuto esito positivo e le parti hanno raggiunto un accordo e sono vicinissime a concludere la trattativa. Preziosi, che intanto insiste affinché la Juve liberi Pjaca per chiudere il cerchio degli attaccanti, sta raggiungendo le parti per definire ancora qualche dettaglio. L’incontro è stato portato avanti da PerinettiLeonardo, Gazidis, MaldiniZarbano. Presente anche l’agente del calciatore e intermediario dell’operazione Giuffrida.

Fra i due club c’è un’intesa di massima sulla base di 35 milioni di euro più bonus. Nell’operazione, secondo quanto riferisce “Sky Sport”, sarà inserito Alen Halilovic, mentre Andrea Bertolacci, anche lui proposto nell’operazione, non è convinto di tornare a Genova. I liguri hanno manifestato il loro interesse e ora proveranno a raggiungere un’intesa con i due calciatori rossoneri.

Un nuovo summit fra le parti è stato fissato dopo la sfida di campionato fra le due formazioni, in programma lunedì pomeriggio al Ferraris. In quell’occasione dovrebbe arrivare la fumata bianca definitiva per il passaggio di Piatek al Milan, e, conseguentemente, di Higuain al Chelsea. Solo dopo essersi assicurato il polacco, infatti, il club rossonero darà il via libera per il passaggio del Pipita ai londinesi.