Pochettino carica il Tottenham: «Juve eccezionale, ma giocheremo con coraggio e audacia»

pochettino
© foto www.imagephotoagency.it

Mauricio Pochettino, manager del Tottenham, è intervenuto in conferenza stampa per presentare il match contro la Juventus

Il Tottenham di Mauricio Pochettino è una delle squadre più giovani ed interessanti che possa offrire il panorama europeo. Un team che studia per diventare grande, come ammette il tecnico in sala stampa: «Penso che la Juventus sia una squadra eccezionale: non possiamo fare confronti, nella storia ha vinto tutto e ha raggiunto la finale due volte nelle ultime tre stagioni. Noi siamo una squadra giovane e stiamo ancora costruendo il nostro progetto».

Tra gli Spurs non ci sarà Toby Alderweireld mentre la Vecchia Signora sarà priva, anch’essa, di giocatori importanti: «Penso che la Juventus sia un club di primo livello: anche senza giocatori importanti come Dybala, Cuadrado e Barzagli ha una una rosa eccezionale. Chi giocherà domani avrà tutte le qualità per giocare al meglio». Quindi manda un messaggio alla sua squadra in vista del match di domani sera: «Vogliamo essere audaci, coraggiosi e goderci al massimo questa occasione. Il mio sogno è sempre stato quello di giocare la Champions League ed ora eccoci qua: è un momento entusiasmante per tutti noi! Sarà molto difficile segnare alla Juventus ma ci proveremo, giocando come abbiamo fatto finora, ripetendo le prestazioni offerte contro Manchester United, Liverpool ed Arsenal».