Premier Conte su Inter-Napoli: «Fatti intollerabili, inasprire le pene»

Premier Conte su Inter-Napoli: «Fatti intollerabili, inasprire le pene»
© foto www.imagephotoagency.it

Il Premier Conte ha parlato dei recenti fatti di Inter-Napoli e ha parlato anche del futuro del calcio italiano

Anche il Premier Conte ha preso la parola sui recenti fatti di San Siro. Prima gli scontri tra Inter e Napoli con la morte dell’ultrà Daniele Belardinelli, poi gli ululati razzisti nei confronti di Kalidou Koulibaly. Giuseppe Conte ha così commentato: «Bisogna dare un segnale importante. Darei un segnale di cesura forte, ricorrendo anche allo stop delle manifestazioni sportive, per una proficua riflessione di chi vi prende parte, ma lascio alle autorità competenti la valutazione».

Prosegue il Premier: «Sono molto costernato, scoprire che non è la prima volta che una manifestazione sportiva é occasione di scontri violenti, aggressioni civili e ci è scappato anche il morto. Non sono all’interno della logica del mondo sportivo ma so che bisognerebbe dare un segnale forte, anche con la sospensione dei campionati. Giorgetti ha detto lo stesso. Da cittadino dico che sono comportamenti inaccettabili e servirebbe una severa sanzione».