Real Madrid, Asensio rinnova: ecco la clausola “monstre”

asensio juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Il Real Madrid blinda il suo gioiello: Asensio rinnova fino al 2023 e spunta una clausola rescissoria “da paura”…

Consapevole di essersi ritrovato in casa un valido candidato per il dopo-Ronaldo, il Real Madrid blinda il suo gioiello: Marco Asensio. Lo spagnolo, che i tifosi anti-juventini citano ad ogni occasione utile (e non!) per rinverdire la memoria del 4-1 di Cardiff, si è infatti legato ai galacticos fino al 2023. Il suo precedente accordo con le merengues scadeva fino al 2022 ma il prolungamento di un anno, secondo il quotidiano As, si caratterizza per l’inserimento di una clausola rescissoria «monstre» da 700 milioni di euro. Una politica attuata già su altri giocatori (Isco su tutti) generata dallo scippo di Neymar subito dal Barcellona ad opera del PSG.

Questo il tweet con cui il Real Madrid ha annunciato ufficialmente l’intesa con Asensio dando appuntamento a domani (ore 14) per la conferenza stampa.