Retrocessione Palermo ufficiale: i rosanero tornano in Serie B

posavec palermo
© foto www.imagephotoagency.it

Retrocessione Palermo ufficiale: i rosanero pareggiano a Verona contro il Chievo padrone di casa ma scendono ugualmente in Serie B dato che l’Empoli e il Genoa vincono. Addio alla Serie A dopo tre stagioni

Retrocessione Palermo, da oggi è ufficiale. I rosanero sono di nuovo in Serie B dopo tre stagioni in Serie A, condite da un undicesimo posto, da una sedicesima piazza con rischio forte di discesa in B e dal brutto campionato di quest’anno in cui probabilmente i siciliani termineranno al penultimo posto. Sono venti i punti del Palermo, trentadue invece quelli dell’Empoli quartultimo: in sole tre gare il divario è incolmabile. Fatale la vittoria degli azzurri (e anche quella del Genoa) mentre il Palermo ha pareggiato a Verona contro il Chievo in extremis. Nelle prossime tre partite però i rosanero saranno arbitri della zona retrocessione dato che giocheranno sia contro il Genoa sia, all’ultima giornata, contro l’Empoli in casa.