Roma, addio De Rossi. Sconcerti: «Nato per diventare allenatore»

Roma, addio De Rossi. Sconcerti: «Nato per diventare allenatore»
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma saluta De Rossi: Mario Sconcerti predice un futuro da allenatore per la bandiera giallorossa. Ecco le sue dichiarazioni

Tutto il mondo del calcio è rimasto scosso dall’annuncio dell’addio di Daniele De Rossi alla sua Roma. Il centrocampista intende continuare a giocare, ma non sa ancora cosa farà una volta appesi gli scarpini al chiodo.

Mario Sconcerti, invece, non ha dubbi sul suo futuro:«La Roma perderà moltissimo, ma già l’aveva perso quest’anno. Lo perde come uomo spogliatoio. Se vuole continuare a giocare, benissimo. Ma credo che possa già fare l’allenatore, fin da subito. De Rossi è nato per farlo. E’ sempre stato il classico allenatore in campo».