Roma, ag. Menez: “Voleva andarsene, ma quando c’era Montella”

© foto www.imagephotoagency.it

Alain Migliaccio, agente del centrocampista della Roma Jeremy Menez ha parlato del futuro in giallorosso per il suo assistito. L’esterno francese potrebbe fare parte del progetto della nuova Roma di Luis Enrique: “Su Jeremy non ci sono novità  al momento. Non ho visto nè sentito alcun dirigente giallorosso. Così come non ho parlato con nessun’altra squadra, Inter e Psg comprese. Entro il fine settimana però, mi incontrerò con il ragazzo per fare il punto della situazione. Via da Roma? Lui voleva andarsene quando c’era Montella, perchè non giocava. Ora però il quadro è cambiato con l’arrivo del nuovo tecnico. Luis Enrique è uno che sa far giocare un gran calcio alle sue squadre perchè proviene dalla cantera del Barcellona”, le parole raccolte da Calciomercato.it.