Roma, Cristante l’equilibratore. La sua crescita diventa fondamentale

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Roma, Cristante per l’equilibrio in mezzo al campo. Il friulano deve riprendere la forma ideale dopo il lungo infortunio

Non è un caso che da quando Amadou Diawara è ai box per infortunio la Roma sia calata. Il tutto è coinciso col rientro dal lungo infortunio di Bryan Cristante che, per forza di cose, non si è presentato al rientro in campo in ottime condizioni fisiche. Quasi quattro mesi fuori dal campo, ovviamente, si fanno sentire.

Con l’assenza del guineano il suo ritorno alla massima condizione diventa un obbligo fondamentale per Fonseca. Insieme a Veretout è, attualmente, l’unico in grado di garantire una costanza di rendimento nell’attesa che cresca il giovane e ultimo arrivato Villar. La gara di stasera contro il Bologna sarà un test non indifferente.