Roma: Gasperini il preferito per la panchina, ma spunta pure Benitez

benitez chelsea
© foto www.imagephotoagency.it

Tre ex interisti in lizza per la panchina della Roma: Gian Piero Gasperini (Atalanta) resta in pole, ma alle sue spalle spunta Rafa Benitez (Newcastle). In lista resta anche Laurent Blanc

L’unica certezza riguardante la panchina della Roma della prossima stagione è che non sarà affidata a Claudio Ranieri: l’attuale traghettatore giallorosso, dopo aver comunicato l’addio l’altro giorno, è pronto adesso a passare la mano al suo successore. Nella rosa dei nomi che il prossimo direttore sportivo romanista (molto probabilmente Gianluca Petrachi, in arrivo dal Torino) andrà a selezionare, secondo il Corriere dello Sport in primissima fila ci sarebbe ancora Gian Piero Gasperini: il tecnico dell’Atalanta, prossimo ad una incredibile qualificazione in Champions League con i suoi (e proprio a scapito della Roma) e alla finale di Coppa Italia contro la Lazio, anche ieri non si è sbilanciato troppo sul futuro («Non si può pensare ora alla panchina»). Dopo l’esperienza negativa all’Inter di qualche anno fa, è probabile che Gasp chieda ai giallorosso garanzie effettive per quanto riguarda il mercato.

Tra i candidati alla panchina della Roma, scrive stamane La Gazzetta dello Sport, spunterebbe anche un altro ex interista (pure lui lasciatosi non in grandissimi rapporti con i nerazzurri): Rafa Benitez. Il tecnico spagnolo, da qualche anno al Newcastle, sarebbe felice di tentare nuovamente un’avventura nel nostro campionato, dove ha allenato pure il Napoli. Con lui in lizza per prendere il posto di Ranieri, da outsider, c’è Laurent Blanc (anche lui ex nerazzurro, seppur da giocatore), tecnico molto stimato da Franco Baldini, consulente personale del presidente giallorosso James Pallotta, ma fermo da circa tre anni dopo le avventure come commissario tecnico della Francia ed allenatore del Paris Saint-Germain. Fuori dai giochi invece quasi definitivamente Maurizio Sarri, che ha annunciato ieri la volontà di rimanere al Chelsea.