Connettiti con noi

Roma News

Roma, Tiago Pinto si presenta: «Prime sensazioni positive. I Friedkin mi hanno convinto»

Pubblicato

su

Tiago Pinto

Tiago Pinto si è presento al mondo giallorosso in conferenza stampa

Tiago Pinto, neo General Manager della Roma, si è presentato al mondo giallorosso parlando in conferenza stampa.

PRIME IMPRESSIONI – «Sono molto felice di essere qui, molto motivato con questo progetto. I primi giorni non sono stati facili, un conto è lavorare da casa via telefonica, un altro sul posto. Fortunatamente da ieri ho potuto essere presente a Trigoria e lavorare con tutti. Le prime sensazioni non possono che essere positive». 

SCELTA GIALLOROSSA – «Conoscete la mia storia d’amore con il Benfica, non è stato facile lasciarlo. Quello che mi ha convinto sono stati i colloqui con Dan e Ryan Friedkin, mi hanno spiegato quali sono le loro intenzioni e ciò che vogliono costruire. Mi hanno fatto capire di poter essere un elemento importante per la società, per rendere la Roma una squadra più competitiva e in grado di vincere».

PROGETTO – «Questo è un progetto a medio-lungo termine, la sostenibilità di un club è importantissima se si vuole vincere. Nessuno è in grado di stabilire quando si riuscirà a vincere qualcosa. L’ambizione è grande e deve essere quotidiana. Ogni giorno tutti dobbiamo fare meglio del giorno prima, le prestazione devono essere migliori di partita in partita. Se saremo in grado di farlo i titoli arriveranno».

PELLEGRINI – «Lavoriamo costantemente con Dan e Ryan Friedkin per rendere la squadra competitiva. Io sono una persona trasparente, lo vedrete nel tempo. Pellegrini incarna il nostro progetto. Giovane, di talento e profondamente legato alla Roma. Presto faremo il possibile per realizzare il rinnovo».