Romero alla Juve: pronta un’operazione alla Caldara

Romero alla Juve: pronta un’operazione alla Caldara
© foto www.imagephotoagency.it

Juve e Genoa a lavoro per la situazione Cristian Romero. Il difensore potrebbe rimanere in prestito ai rossoblù per un anno e mezzo

La Juventus ha messo gli occhi su Cristian Romero, difensore classe ’98 di proprietà del Genoa. Arrivato in estate per poco meno di 1,5 milioni di euro, il difensore argentino ha conquistato la titolarità con l’avvento di Juric. Il difensore ha giocato la prima da titolare in Serie A contro la Juventus e ha impressionato per grinta e personalità. Il centrale è finito sul taccuino di Paratici che lo ha fatto seguire dai suoi uomini di fiducia in questo avvio di campionato e ora la Juventus è pronta a chiudere l’operazione con il Genoa. Contatti intensi in questi giorni per portare a termine l’affare.

La Juventus vuole mettere le mani su Romero ed è vicinissima all’intesa con il Genoa. Il difensore argentino ha già dato il suo assenso all’operazione. Come riferito da Sportitalia, la Juve ha immaginato un’operazione ‘alla Caldara’: acquisto a gennaio e prestito per un anno e mezzo al Genoa. L’operazione, salvo sorprese, verrà chiusa in questa finestra di mercato. Bisogna trovare un’intesa sul prezzo: i bianconeri vogliono spendere al massimo 20 milioni di euro, esclusa l’operazione Sturaro che tornerà al Grifone in prestito con diritto di riscatto tra gli 8 ed i 10 milioni di euro.