Salvini critico: «Milan-Fiorentina? Punteremo allo 0-0»

Salvini critico: «Milan-Fiorentina? Punteremo allo 0-0»
© foto www.imagephotoagency.it

Matteo Salvini, vice-premier e Ministro dell’Interno, continua a inviare frecciatine al Milan in vista dell’impegno contro la Fiorentina

Il vice-premier Matteo Salvini continua nelle critiche all’operato rossonero in questa stagione. In diverse occasioni il ministro degli Interni si è scagliato contro la stagione dei rossoneri, innescando anche un dibattito a distanza poi prontamente chiusosi con Gennaro Gattuso. Non è certo un periodo facile a casa Milan, nonostante il quarto posto in classifica che varrebbe il ritorno nella Champions League. Tra assenze a centrocampo e impegni di campionato, il Milan si appresta a sfidare domani la Fiorentina di Stefano Pioli.

Dopo le polemiche per la sua presenza alla festa della Curva Sud a Milano, Salvini torna a parlare dei rossoneri e lo ha fatto a margine di una cena elettorale a Firenze: «Sono rassegnato ormai. Fiorentina? Contro i viola al massimo puntiamo su uno 0-0» afferma Salvini che precedentemente aveva parlato ai microfoni di Lady Radio: «Ultimamente il Milan sta facendo beneficenza ovunque, dunque al massimo se ci va bene arriverà un pareggio. Dopo aver portato mio figlio ad Atene a vedere quello scempio di partita mi è proprio caduta la poesia. Non voglio gufare, ma se fossi un tifoso della Fiorentina non mi preoccuperei della trasferta di San Siro».