Sampdoria, De Silvestri: «Grazie a tutti per l’affetto»

© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino della Samp ha twittato dopo l’operazione al ginocchio

Lorenzo De Silvestri si è guadagnato la convocazione in Nazionale da parte di Conte grazie a delle belle prestazioni messe in campo durante l’anno con la maglia della Sampdoria. Il terzino è stato convocato dal commissario tecnico dell’Italia per la gara contro la Croazia, gara valida per le qualificazioni ad Euro 2016, ma la partita non poteva essere più sfortunata per De Silvestri: al minuto 25 il giocatore infatti ha subito un contrasto di gioco, riportando la rottura del legamento crociato del ginocchio. L’operazione è stata effettuata oggi, e tutto è andato per il meglio. 

IL TWEET – Dopo l’operazione, ecco arrivare puntuali le parole dello stesso De Silvestri. Così ha scritto sul proprio profilo Instagram il giocatore della Sampdoria: «In questo momento molto difficile per me è veramente bello e speciale sentire l’affetto di tantissime persone. Ringrazio tutti i colleghi, amici, addetti ai lavori, medici, persone che conosco poco, tutti! La sfida è iniziata, metterò tutto me stesso per superarli. Un abbraccio da Villa Stuart», ha scritto De Silvestri, per poi firmarsi come Lollo, il suo soprannome. 

 

In questo momento molto difficile per me è veramente bello e speciale sentire l’affetto di tantissime persone! Ringrazio tutti colleghi,amici,addetti ai lavori,medici,persone che conosco poco,TUTTI!! La sfida è iniziata,metterò tutto me stesso per superarla!! ???????????????? Abbraccio a tutti da Villa Stuart! Lollo

Una foto pubblicata da Lorenzo De Silvestri (@lollodesi) in data: 14 Giu 2015 alle ore 12:14 PDT