Connettiti con noi

Hanno Detto

Lazio, conferenza stampa Sarri: «Questo calcio non mi appartiene più»

Pubblicato

su

serie a

Sarri in conferenza stampa presenta Lazio-Inter e commenta anche i cambiamenti del calcio: «Forse non mi appartiene più»

In conferenza stampa Maurizio Sarri ha presentato LazioInter. I biancocelesti tornano dalla sosta reduci dalla sconfitta contro il Bologna. Ecco le parole di Sarri in conferenza stampa.

CLICCA QUI PER LA CONFERENZA STAMPA DI SARRI INTEGRALE

SULLA SOSTA – «Difficile valutare la squadra quando ti alleni in 12-13 e gli altri sono con le Nazionali. Forse è un calcio che non mi appartiene più. Non siamo più di fronte a uno sport ma a uno show, dove si cerca di spremere soldi agli appassionati. Mi aspetto una reazione dagli uomini, più che dai calciatori. Contro il Bologna abbiamo fatto una partita da squadra superficiale, abbiamo preso gol in situazioni imbarazzanti, su cui avevamo lavorato tantissimo nel corso degli allenamenti».

SULL’IMPORTANZA DELLA GARA – «Siamo in un anno di transizione, l’importante è avere una reazione e cercare di gettare le basi. L’obiettivo non può essere quello di giocare un calcio spettacolare, ora dobbiamo lavorare sulla solidità.»