Sentenza Uefa, il Toro scalpita: verso l’anticipo del raduno al Filadelfia

Sentenza Uefa, il Toro scalpita: verso l’anticipo del raduno al Filadelfia
© foto Calcionews24

Sentenza Uefa, il Toro adesso scalpita sognando l’Europa League al posto del Milan: verso l’anticipo del raduno al Filadelfia

Il Toro non vuole farsi trovare impreparato né lasciare nulla di intentato. E allora lavora sotto traccia alla possibilità di approdare in Europa League al posto del Milan. Con i propri legali in azione presso l’Uefa per delineare ogni possibile scenario.

Non soltanto, però. Perché in società avrebbero deciso anche di avvertire i giocatori – attualmente in ferie – circa un anticipo del raduno al Filadelfia. Non più l’11, ma il 4 luglio. Per alcuni giorni di test atletici in vista della partenza verso il ritiro di Bormio, in programma a partire da 7 o dall’8 luglio e non più dal 13. Poi, in caso di indicazioni negative dalla Uefa, pronta una settimana di vacanza extra per tutti.