Serie B iscrizione, rischiano Chievo, Trapani e Palermo: la situazione

Serie B iscrizione, rischiano Chievo, Trapani e Palermo: la situazione
© foto www.imagephotoagency.it

Lunedì 24 giugno è il termine per presentare le iscrizioni in Serie B. Ecco le squadre che rischiano

Si avvicina la data ultima per presentare iscrizione alla prossima stagione di Serie B. Allo stato attuale sono tre le squadre che rischiano la partecipazione: Trapani, Palermo e Chievo. 

La situazione del Trapani è la più critica. I siciliani hanno appena conquistato la promozione con grande merito. Ma con l’iscrizione incerta, si prevede un vero e proprio esodo di calciatori (Corapi, Evacuo, Nzola, Taugourdeau e altri) con Italiano che ha già lasciato il club. Tuttavia, con un comunicato ufficiale, la società ha voluto rendere noto che: «sta accogliendo l’aiuto di molteplici investitori, al fine di garantire continuità del progetto sportivo, che non può non concretizzarsi in primis con la formale iscrizione al campionato di serie B». Il caso del ChievoPatron Campedelli ha reso noto che il club si iscriverà regolarmente. Ci saranno dei sacrifici da fare sul mercato ma i 6 milioni di euro sono stati trovati. Anche sul caso Palermo arrivano rassicurazioni da Lucchesi e il club ha fatto ampi passi avanti in settimana.