Spalletti attacca i giornalisti: «Critiche col piede di porco da chi tifa un’altra squadra»

Spalletti attacca i giornalisti: «Critiche col piede di porco da chi tifa un’altra squadra»
© foto www.imagephotoagency.it

Luciano Spalletti, allenatore dell’Inter, ha parlato in conferenza stampa e ha criticato i giornalisti. Ecco le sue parole

L’Inter scenderà in campo domani alle ore 18 per affrontare l’Udinese. Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara ma non sono mancate le critiche per la mancata qualificazione in Champions League. Il tecnico non ha gradito alcune critiche e ha attaccato, ancora una volta, i giornalisti. Non è la prima volta infatti che l’allenatore di Certaldo attacca i giornalisti. Secondo il tecnico alcune critiche non sono state costruttive ma sono state fatte con il piede di porco perché provenienti da giornalisti che tifano altre squadre.

Queste le parole di Luciano Spalletti in conferenza stampa: «Mi sembra che qualcuno abbia usato il piede di porco, ma se le critiche sono fatte nella maniera giusta diventano anche costruttive. E’ chiaro che non ci si può aspettare molto di più da una critica fatta da uno che è tifoso di un’altra squadra perché è così, tra voi giornalisti c’è anche chi tifa altre squadre.  Non bisogna interferire con la nostra educazione professionale, perché sappiamo dove può arrivare una critica corretta, che può essere presa ed essere usata se fatta in maniera civile».