Stati Uniti, ecco a voi la Rapinoe: «Non ci vado alla c***o di Casa Bianca» – VIDEO

Gli Stati Uniti avanzano nel torneo ringraziando capitan Rapinoe. La bandiera delle lotte ai diritti che fa infuriare Donald Trump – VIDEO

Megan Rapinoe è il personaggio del momento. Il capitano degli Stati Uniti che con la sua doppietta ha mandato a casa la Spagna. La ragazza dai capelli lilla che indossa la maglia a stelle e strisce dal 2006 e segna a raffica: 47 gol in 150 presenze.

La Rapinoe punta a vincere il Mondiale, come tradizione USA nella categoria (tre volte campioni). Ma intanto manda in crisi l’establishment americano e fa infuriare Trump«Non ci vado alla c***o di Casa Bianca». Ma il presidente ha mandato invito formale, che si vinca o che si perda. E intanto le suggerisce di essere grata al suo paese. Un capitano dei diritti che non fa mancare dichiarazioni scomode, ecco a voi Megan Rapinoe.