Suso incanta Simeone: il Milan teme l’Atletico Madrid

Suso Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Suso è reduce da una stagione di altissimo livello al Milan, ma il rinnovo del contratto tarda ad arrivare. E il mercato per lo spagnolo si infiamma: l’Atletico Madrid pronto a dare l’assalto

Suso è stato uno dei volti più positivi del Milan di Montella. Il tecnico è stato il grande artefice del rilancio del fantasista, che con Mihajlovic e Inzaghi non aveva mai del tutto convinto. Fino al prestito al Genoa della seconda metà della scorsa stagione: Gasperini lo ha fatto svoltare soprattutto a livello mentale, responsabilizzandolo e dandogli quella convinzione che nell’esperienza italiana gli era sempre mancata. E adesso il Milan ha un tesoro in casa, da far fruttare attraverso un sostanzioso aumento dell’ingaggio. Il rinnovo tarda ad arrivare e, proprio per questo, il mercato estero si sta scaldando. Soprattutto quello spagnolo, con l’Atletico Madrid pronto a dare l’assalto al pezzo pregiato di casa Milan. Simeone, stregato anche da Lemar del Monaco, è rimasto piacevolmente colpito dalla crescita di Suso e crede che, anche con i colchoneros, il giocatore può ritagliarsi un ruolo da protagonista. Sul piatto, già nelle prossime settimane, potrebbero essere messi 20 milioni di euro, offerta che il Milan potrebbe ascoltare ma che, se vorrà tornare ad essere competitivo almeno in campionato, non potrà permettersi di accettare. Lo stand-by societario sta mettendo sul mercato Suso: l’Atletico Madrid comincia a farci più di un pensierino.