Szczesny-Napoli, il portiere dice sì: la palla passa all’Arsenal

szczesny roma
© foto www.imagephotoagency.it

Szczesny-Napoli: Giuntoli incassa il sì del calciatore per il dopo Reina e tratta con l’Arsenal a caccia dell’accordo definitivo

Szczesny-Napoli è solo uno dei clamorosi cambi di casacca previsti dalla prossima finestra di calciomercato? Così pare considerate le indiscrezioni che vogliono il portiere polacco, in prestito alla Roma durante il corso delle ultime due stagioni, vicinissimo al trasferimento in Serie A, al Napoli, evitando così di rientrare in Premier League dalla porta Arsenal, squadra che ne detiene ancora il cartellino. La notizia è stata riportata dall’edizione odierna del quotidiano campano Il Mattino. Secondo cui il direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, avrebbe incassato il sì di Szczesny per vestire i pali della porta del Napoli dalla prossima stagione. Dopo un pressing di diverse settimane il portiere, in prestito dall’Arsenal alla Roma, ha detto sì. Adesso la palla passa all’Arsenal e dopo la vittoria in FA Cup da parte dei Gunners e la fine del campionato del Napoli di Sarri i due club tratteranno per cercare di trovare un accordo. Un sì, quello di Szczesny, che conduce anche al possibile addio di Reina: rischio rottura, è calato il gelo con il portiere spagnolo dopo la battuta della cena scorsa e non ci sarà alcun rinnovo di contratto. Muro alzato dal Napoli: Reina può rimanere a scadenza fino al 2018 oppure il Napoli, e qui sta la grande novità, non si opporrà all’addio.