Torino, grana Ansaldi per Mazzarri: senza di lui serve il miglior Iago

Torino, grana Ansaldi per Mazzarri: senza di lui serve il miglior Iago
© foto www.imagephotoagency.it

Torino, Ansaldi rischia di saltare per infortunio gli ultimi 180′ della stagione: senza di lui, ai granata servirà il miglior Iago

Nella trionfale rimonta ai danni del Sassuolo, vittoria che alimenta i sogni d’Europa del Torino, c’è però una piccola macchia a guastare la gioia granata. Ansaldi, dopo appena 22′ di gioco, è stato infatti costretto a chiedere il cambio a causa di un infortunio. Un problema al flessore della coscia destra, la cui entità verrà valutata domani attraverso gli esami del caso.

Ma ieri l’esterno argentino ha lasciato il Grande Torino in stampelle e, nell’ambiente, non filtra ottimismo in vista delle ultime due giornate, cruciali, di campionato. Al suo posto, in fascia, si scalda allora Ola Aina. Ma sarà soprattutto Iago a doverne ereditare quello spessore tecnico di cui, altrimenti, i granata sono carenti. L’iberico è rientrato giusto ieri dopo un problema fisico: spetterà (anche) al suo estro, adesso, portare il Torino in Europa League.