Connettiti con noi

News

Torino promosso nel girone d’andata aspettando i gol di Belotti

Pubblicato

su

Torino
Ascolta la versione audio dell'articolo

Il Torino è promosso dopo il giro di boa in Serie A: la squadra di Juric ha fatto vedere buone cose aspettando i gol di Belotti

Il Torino chiude il suo 2021 con una sconfitta a San Siro contro l’Inter ma nonostante i zero punti raccolti, i granata hanno dimostrato, con una buona prestazione, tutte le loro capacità e qualità, mettendo anche in difficoltà quella squadra campione d’Italia in carica.

L’unico rammarico dei granata, al momento, può essere la classifica. L’undicesimo posto non rispecchia assolutamente ciò che il Toro ha mostrato in questo girone d’andata, si poteva sicuramente fare di più. Ma nonostante questo, il bilancio è più che positivo. Il tecnico granata si dichiara soddisfatto del lavoro che sta facendo e di come i ragazzi stiano rispondendo: le prestazioni del Toro lo riempiono comunque di orgoglio e di soddisfazione. Certo, manca il centesimo per fare l’euro e uscire da serate come quelle di San Siro con i tre punti in tasca ma chissà se Cairo e Vagnati non decidano di aiutare Juric a gennaio sul mercato.

Sicuramente un ruolo fondamentale lo rivestirà capitan Belotti, protagonista fino a qui di una stagione a dir poco sfortunata e travagliata. Tra un rinnovo che non arriverà e gli infortuni che lo hanno tartassato, il Gallo a gennaio (rientro previsto per la fine del mese) dovrà dare quel quid in più alla sua squadra che è mancato fino ad ora. Leggesi, banalmente, i gol. Anche Juric ha ribadito a più riprese che le reti a firma Belotti mancano maledettamente alla sua squadra e sia lui che i tifosi le aspettano impazienti per ricevere anche i punti oltre che gli applausi degli addetti ai lavori.