Torino, si complica la corsa all’Europa. Speranze riposte ora nel Frosinone

Torino, si complica la corsa all’Europa. Speranze riposte ora nel Frosinone
© foto www.imagephotoagency.it

La sconfitta del Torino complica la corsa verso l’Europa. Per sperare ancora serve che il Milan non vinca contro il Frosinone

Uno stop inaspettato, quello del Torino a Empoli. I toscani si sono dimostrati molto più motivati dei ragazzi di Mazzarri, che sono stati sovrastati in praticamente tutte le zone del campo. Difesa spaesata, quella granata, che ha spianato la strada alle discese di Di Lorenzo, alle incursioni di Farias e alla vena realizzativa di Caputo.

Si complica così in maniera quasi irreversibile la corsa all’Europa League. Una possibilità accarezzata a lungo, che rischia di svanire sul più bello. Per continuare a sperare il Torino deve adesso tifare ardentemente Frosinone, atteso dalla sfida di San Siro contro il Milan. Se i rossoneri dovessero vincere con i ciociari, i granata accantonerebbero definitivamente la speranza. Questo perché la squadra di Gattuso si porterebbe a 65 punti, irraggiungibili per il Toro. Al contempo anche in caso di sconfitta della Roma all’ultima giornata e di successo del Torino, il club di Cairo rimarrebbe comunque fuori per svantaggio negli scontri diretti coi capitolini.