Toro, Mazzarri e l’idea di un modulo super offensivo: «Attaccanti, tutti in campo»

Toro, Mazzarri e l’idea di un modulo super offensivo: «Attaccanti, tutti in campo»
© foto www.imagephotoagency.it

Toro, Mazzarri alla vigilia della sfida di Empoli apre all’idea di una soluzione super offensiva: «Attaccanti, tutti in campo»

Tutti dentro, senza nulla da perdere. Perché da perdere, in fondo, questo Toro non ha nulla. A maggior ragione dopo il successo della Lazio in Coppa Italia, che rischia di render vano un eventuale settimo posto granata a fine campionato. E, allora, l’obiettivo è adesso quello di centrare sei punti tra Empoli e Lazio, senza curarsi di cosa capita intorno. Poi, a giochi fatti, sarà il tempo dei conti.

Con questo spirito Mazzarri si presenta in quella che un tempo fu la sua Empoli, e di fatto apre ad una soluzione iper offensiva per il suo Toro. «Belotti, Berenguer, Iago Falque e Zaza insieme in campo? Potrebbe succedere, si gioca in quattordici». Tradotto: difficile vederli tutti in campo fin dal 1′, ma la gara è lunga e con i cambi potrebbe anche accadere. Perché, in fondo, non c’è più nulla da perdere.