Varzi, 20enne grave dopo uno scontro di gioco

© foto www.imagephotoagency.it

VARZI GROPELLO FOPPIANI – Coinvolto in uno scontro di gioco durante la sfida tra Varzi e Gropello, valida per il campionato di prima categoria, Stefano Foppiano rischia la vita. Il giovane studente universitario e calciatore del Varzi, caduto a terra picchiando la testa, ha subito perso conoscenza. Ora il ragazzo di 20 anni è ricoverato in prognosi riservata al Policlinico San Matteo di Pavia, dove è stato indotto al coma farmacologico per essere sottoposto agli esami da effettuare prima delle terapie. Le sue condizioni sono gravi, ma potrebbe farcela.