Verona Roma si giocherà a porte chiuse: il Veneto consentiva la riapertura

© foto www.imagephotoagency.it

Il match di Serie A tra Verona e Roma si giocherà a porte chiuse nonostante il Veneto abbia permesso la riapertura degli stadi

Il match di Serie A tra Verona e Roma, in programma questa sera alle ore 20:45, si giocherà a porte chiuse. Questa decisione è stata presa nonostante l’ordinanza firmata dal governatore del Veneto, Luca Zaia, che consente l’apertura degli impianti pubblici fino ad un massimo di 1000 persone.

Il motivo di non aprire lo stadio Bentegodi per la partita di questa sera è legato a questioni strettamente organizzative. Vi è infatti troppo poco tempo per organizzare la vendita dei biglietti e il servizio di controllo con gli steward sugli spalti.