Yarmolenko se salta Defrel: la Roma chiede info alla Dinamo Kiev

© foto www.imagephotoagency.it

L’addio di Momo Salah ha lasciato un vuoto nell’attacco della Roma, il ds Monchi pensa a Yarmolenko per la sostituzione

Andriy Yarmolenko, stella della Dinamo Kiev da quasi un decennio ormai, è tra i talenti più chiacchierati sul mercato da anni ormai, ma l’ucraino è sempre stato fedele alla squadra in cui è esploso. Questa sessione estiva di compravendite, però, potrebbe essere quella decisiva per il suo trasferimento in un top club. La Roma, infatti, è piombata sul calciatore, nell’ipotesi in cui la trattativa per l’acquisto di Gregoire Defrel non dovesse andare in porto, viste le esose richieste del Sassuolo e la concorrenza dall’Inghilterra. Gli ultimi aggiornamenti arrivano direttamente da SportItalia, sia per quanto riguarda il cartellino che per l’ingaggio dell’attaccante stesso. La Dinamo Kiev ha, infatti, fissato il prezzo per il 27enne: 17 milioni di euro più bonus. Una cifra non esorbitante, visto soprattutto il talento del calciatore in questione, capace di realizzare ben 29 gol con la casacca della Nazionale. Operazione, quindi, che si potrebbe chiudere intorno ai 20 milioni di euro. Ma il nodo più difficile da sciogliere per il direttore sportivo giallorosso Monchi riguarderebbe, invece, l’ingaggio di Yarmolenko. L’attaccante, al momento, guadagna 2 milioni di euro e ne vorrebbe 3 più bonus per lasciare Kiev.