Zhang, brindisi di Natale speciale: «Schiacceremo tutti, in campo e fuori»

Zhang, brindisi di Natale speciale: «Schiacceremo tutti, in campo e fuori»
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente dell’Inter, Steven Zhang, lancia la sua squadra. Il numero uno scatenato alla cena di Natale con i nerazzurri

Brindisi di Natale a tinte nerazzurre per un’Inter che vuole tornare a «riveder le stelle». Il presidente Steven Zhang vuole confermare la sua Inter tra le grandi d’Europa e ha abbracciato tutto il mondo nerazzurro, con parole di orgoglio e soddisfazione per il lavoro svolto sin qui e anche con ambizione in vista del prossimo futuro. C’era anche la squadra fem­minile al completo, new entry in casa Inter e capolista in Serie B. Una festa al gran completo con la cantante Elisa come special guest. Zhang Jr ha parlato dei miglioramenti dell’Inter e ha invitato i suoi a spingersi oltre.

«Siamo migliorati tantissimo rispetto a cinque anni fa sotto ogni aspetto e dobbiamo continuare così, come team e come società. Schiac­ceremo tutti in campo e fuori: l’obiettivo deve essere tornare a parlare di titoli e ambire alla vittoria». Anche Spalletti si è unito al brindisi: «Purtroppo non sono riuscito a portarvi il regalo che più ci stava a cuore: gli ottavi di Champions». Ha parlato anche il nuovo a.d. Marotta: «L’augurio che faccio ai tifosi è anche un impe­gno: dare il massimo per rega­lare soddisfazioni e vittorie co­me è nella storia dell’Inter. Questo deve essere il nostro traguardo». Chiosa dell’altro a.d. Antonello «Il 2018 è stato positivo, come lo sarà il prossimo. Siamo tornati in Champions e siamo terzi in A: tutto in linea con i nostri obiet­tivi e guardiamo avanti con fi­ducia e positività».