Cesena, ufficiale: esonerato Drago

73
ascoli - cesena camplone drago
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo un avvio di stagione avido di risultati positivi per il Cesena, Drago è stato allontanato dopo la sconfitta di ieri pomeriggio sul campo del Frosinone. Colantuono il potenziale successore

Momento critico per il Cesena in Serie B. Dopo le prime 12 giornate sono solo 10 i punti conquistati e la sconfitta di ieri contro il Frosinone al Matusa è un altro duro colpo per la stagione dei romagnoli. L’ormai ex allenatore Massimo Drago è finito sul banco degli imputati, stamattina la società ha comunicato ufficialmente il suo esonero.

IL COMUNICATO – «L’A.C. Cesena comunica che, in data odierna, l’allenatore Massimo Drago è stato sollevato dall’incarico di tecnico della prima squadra. La Società, nella figura del Presidente Giorgio Lugaresi, dei membri del CdA e del Direttore dell’Area Tecnica Rino Foschi, ringrazia Mister Drago e il suo staff per l’operato svolto. La società augura a Massimo Drago le migliori fortune per il prosieguo della carriera».

SUCCESSORE – Il possibile successore di Drago può essere Stefano Colantuono. L’ex tecnico tra le altre di PalermoAtalantaUdinese è stato già allertato dalla società romagnola e sembra essere la prima scelta per il proseguimento della stagione.

 

Condividi