Raggi verso Juventus-Monaco: «Ci serve un miracolo»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del difensore italiano del Monaco, Andrea Raggi, in vista di Juventus-Monaco di questa sera allo Juventus Stadium

Non è ancora finita, il Monaco si giocherà le residue chance di qualificazione a Cardiff nel ritorno allo Juventus Stadium della semifinale in programma questa sera, h 20.45. Andrea Raggi ci crede: il difensore italiano del Monaco, assente nella partita di andata, confida nella verve dei quattro punti di riferimento offensivi della formazione di Jardim. «Se i nostri centrocampisti e attaccanti sono in forma e riusciamo a fare un gol nei primi minuti di gioco possiamo ancora farcela. Chiaramente ci vorrà un miracolo e questo lo sappiamo, non siamo matti, ma abbiamo il dovere di crederci» ammonisce Raggi a L’Equipe. L’ex Empoli prosegue: «La Juventus è una squadra muscolosa, sono duri e cattivi in partita, avete visto cos’hanno fatto Bonucci e Chiellini a Falcao? Giocano duro e con esperienza». Obiettivo Cardiff: il Monaco per staccare il biglietto per la finale dovrà rimontare lo 0-2 dell’andata, in caso di 0-2 allo Juventus Stadium si andrà ai tempi supplementari per decretare la qualificazione. La formazione di Massimiliano Allegri giocherà il ritorno della semifinale con due risultati su tre e anche una sconfitta con un solo gol di scarto gli permetterebbe di centrare la finale. 

Condividi