Simeone – Inter, Suning e Kia vogliono il tecnico nel 2017

153
simeone inter suning
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter ci prova e già nel 2017 tenterà di accomodare Diego Simeone sulla propria panchina: Suning commissiona Kia Joorabchian per l’affare

Neanche il tempo di far esordire il nuovo tecnico che l’Inter starebbe già pensando ad un nuovo ribaltone in panchina. Secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il consulente di mercato e non solo Kia Joorabchian sarebbe al lavoro per portare a San Siro Diego Pablo Simeone. Il potente agente Fifa, procuratore tra gli altri di Tevez, avrebbe ottenuto il permesso di Suning per sondare il terreno fin da subito e preparare il colpo con tutta calma. L’obiettivo è anticipare i tempi e concludere l’operazione addirittura entro la prossima estate.
POCHI MARGINI DI MANOVRA – La missione dell’iraniano non è delle più semplici, dato che Simeone ha un contratto con l’Atletico Madrid che scade nel giugno del 2018. La recente riduzione dei tempi del suo accordo con i colchoneros è costata all’argentino, oltre che un aumento di stipendio, la sottoscrizione di alcune clausole. Quella che spaventa maggiormente l’Inter è legata ad una risoluzione prematura, per la quale servirebbero 50 milioni di euro. Cifra fuori badget e proporzione trattandosi pur sempre di un allenatore, dalla paga annuale di 5 milioni.

Condividi