Ulivieri: «Fiorentina, Sousa ha un bonus da giocarsi»

38
© foto www.imagephotoagency.it

Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione allenatori, difende il lavoro di Paulo Sousa: «Ha un bonus da giocarsi dalla scorsa stagione»

«Paulo Sousa ha il diritto di godere del bonus ottenuto la scorsa stagione»: così Renzo Ulivieri spezza una lancia a favore dell’allenatore portoghese, nonostante un avvio di stagione zoppicante. A preoccupare i tifosi della Fiorentina non è tanto la mancanza di risultati, considerate la due vittorie interne con Atalanta e Roma, quanto il gioco espresso.  Queste le dichiarazioni del presidente dell’associazione allenatori, a margine di un referendum a sfondo politico, parlando della situazione attuale della Fiorentina.

LE DICHIARAZIONI – Le parole di Ulivieri:  «A favore di Paulo Sousa c’è l’inizio della scorsa stagione, quando la Fiorentina giocava un bel calcio e otteneva risultati. C’è quindi questo bonus che è rimasto verso l’allenatore portoghese che credo sia giusto abbia. Se avesse iniziato così l’anno scorso, probabilmente pericoli per la sua panchina ci sarebbero. Gli allenatori stranieri hanno difficoltà perché a capire il nostro calcio credo ci voglia del tempo, ma Sousa ha avuto il vantaggio di conoscerlo il calcio italiano, e quindi questo scotto non l’ha pagato.»

Condividi