Ag. Criscito: «Il Napoli deve accordarsi con lo Zenit»

Il procuratore di Criscito ha parlato della possibilità di vedere il suo assistito a Napoli

Andrea D’amico, agente di Domenico Criscito, è intervenuto ai microfoni per commentare le voci che darebbero il suo assistito in orbita Napoli: «Dipende tutto dal presidente De Laurentiis e dalla dirigenza azzurra. Mimmo è un calciatore importante, e cosi come per Maksimovic, il Napoli deve trovare l’accordo con lo Zenit. Se le società si metteranno d’accordo, poi toccherebbe a noi. Non penso che ci sarebbero problemi a trovare un accordo tra il Napoli e Criscito» queste le parole rilasciate a Radio Kiss Kiss Napoli. 

MERCATO – D’amico ha poi continuato: «Credo che il Napoli faccia qualche colpo nelle ultime ore. Spesso capita che arrivano calciatori dal grande nome ma fanno pochissimo, poi magari altri che arrivano in sordina diventano campioni, come avvenuto con Cavani e Lavezzi a Napoli. Il matador? Non credo che nelle ultime ore si possano chiudere operazioni del genere, andrebbero programmate».