Ancelotti senza Allan: «In campo i migliori, non pensiamo all’Inter. Mercato? Zero arrivi»

Ancelotti senza Allan: «In campo i migliori, non pensiamo all’Inter. Mercato? Zero arrivi»
© foto www.imagephotoagency.it

Carlo Ancelotti, tecnico del Napoli, ha presentato in conferenza stampa la sfida contro la Spal. Le sue parole

Allan non sarà in campo contro la Spal ma Ancelotti ritrova Verdi e Mario Rui. Il tecnico del Napoli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Spal: «E’ un momento importante per tutti e dobbiamo combinare l’aspetto sportivo con quello festivo. E’ una bella novità per il calcio italiano, in Inghilterra si approfittava per andare tutti allo stadio. Il Natale dà sempre soddisfazioni, ovunque. Di solito si fa con la neve e con la nebbia, qui si fa con il sole e con 20 gradi. Koulibaly e Insigne diffidati? Non far giocare uno in diffida, significa tenerli fuori due partite con quella per la squalifica. Vogliamo fare un calcio propositivo e senza calcoli per l’Inter».

Prosegue Ancelotti: «Abbiamo tutta la rosa a disposizione, tranne Allan che ha un problema alla schiena, compreso Mario Rui che è rientrato da problemi suoi. Calcio italiano? Sta tornando la passione, siamo in ripresa nonostante l’eliminazione nostra e dell’Inter dalla Champions. Possiamo competere in Europa League e a livello ambientale le cose stanno migliorando. Condizione fisica? E’ importante. Possiamo giocare con grande intensità. Mercato? A gennaio non arriverà nessuno, a meno che non mi facciano uno scherzetto. La rosa mi soddisfa, un arrivo in più creerebbe maggiori problemi nella gestione e una cessione comporterebbe un decadimento della qualità della rosa a meno che ci sia un giocatore che si incateni e dica di voler andare via a tutti i costi. Non tratteniamo nessuno ma più o meno tutti sono contenti di essere qui, ci sono alcuni casi isolati con calciatori che giocano un po’ di meno ma la gestione è semplice».