Dall’Inghilterra: l’Inter vuole Valencia e lo vuole subito

Dall’Inghilterra: l’Inter vuole Valencia e lo vuole subito
© foto www.imagephotoagency.it

Inter in pressing per avere già a gennaio l’esterno Antonio Valencia, in scadenza di contratto a fine stagione con il Manchester United. Valutazioni in corso su Vrsaljko

A caccia di un esterno l’Inter, al momento per nulla estasiata dalle prestazioni in campo di Sime Vrsaljko, valuta la possibilità di prendere subito, a gennaio, Antonio Valencia dal Manchester United. Riflessioni in corso per la dirigenza nerazzurra soprattutto in merito a quanto messo in mostra finora dal croato, arrivato in estate in prestito oneroso dall’Atletico Madrid per 6,5 milioni di euro e riscattabile a fine stagione a 17,5 milioni. Le cifre sul tavolo inducono insomma Beppe Marotta e Piero Ausilio a fare tutte le valutazioni del caso sia in vista della prossima annata, che per quanto riguarda quella attualmente in corso: l’ipotesi Valencia è già sul piatto della dirigenza interista da diverse settimane del resto.

Il terzino ecuadoriano, classe 1985, è infatti attualmente in scadenza di contratto al termine della stagione con lo United, che tecnicamente fino a marzo potrebbe rilanciare con un’offerta di rinnovo. Valencia però starebbe riflettendo sulla proposta nerazzurra: l’Inter ha già preso contatto da diverso tempo con i suoi agenti e la proposta sul piatto – al momento ancora non nota – sarebbe effettivamente interessante. Secondo le indiscrezioni inglesi, proprio in virtù della situazione attualmente legata a Vrsaljko, i dirigenti interisti spingerebbero per avere l’esterno dei Red Devils sin da questo mese: la formazione inglese, che al momento utilizza Valencia da terzino destro (lui che nasce laterale sinistro), non avrebbe però modo di ricercare sostituti all’altezza in tempi rapidi.