Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: come vederla

khedira juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: come vedere la partita valida per la 34ª giornata di Serie A TIM 2016/2017 su Sky Sport e Mediaset Premium

Le indicazioni su come e dove vedere in streaming gratis ed in diretta tv Atalanta-Juventus, partita valida per la 34ª giornata del campionato di Serie A TIM 2016/2017 in programma come anticipo venerdì 28 aprile 2017 alle ore 20.45 presso lo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. La squadra di Gian Piero Gasperini, reduce finora da un campionato sorprendente con il quinto posto in classifica e 63 punti totali, sfida quella di Massimiliano Allegri, saldamente al primo posto in classifica con 83 punti. I nerazzurri, reduci dalla vittoria di sabato contro il Bologna e con un ruolino di marcia di tre vittorie e due pareggi nelle ultime cinque giornate di campionato, dovranno fare a meno di Ervin Zukanovic, out per delle noie muscolari, dubbi sulle condizioni fisiche di Franck Kessié, tornato in gruppo in settimana. I bianconeri, che domenica hanno vinto agevolmente contro il Genoa invece, sono reduci da ben quattro vittorie ed un solo pareggio nelle ultime cinque giornate di campionato e dovrebbero fare a meno unicamente di Marko Pjaca, out fino a fine stagione per un problema al ginocchio, recuperato Juan Cuadrado.

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: ecco dove vederla in Streaming, su Sky Go e Premium Play

La partita sarà trasmessa dalle ore 20.45 come di consueto, sia sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sui canali Sky Calcio 1 e Sky Supercalcio (anche in HD), sia ovviamente su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium (canali Premium Sport). Non è tutto, perché Atalanta-Juventus andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite le app Serie A TIM TVSky Go e Premium Play. Esistono alcune liste di siti aggiornate per poter eventualmente seguire il calcio streaming gratis, ma ricordiamo che ad oggi, dopo la chiusura del sito pirata Rojadirecta, non esiste possibilità legale di seguire una partita in streaming live al di fuori di quelle già indicate poco sopra. La gara potrà essere comunque seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI ATALANTA-JUVENTUS SU CALCIONEWS24!

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: le parole di Allegri

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa presentando così il match: «Domani ho già deciso la formazione. Cerco sempre di mettere in campo i giocatori funzionali per quella partita. Stanno tutti bene, veniamo da 5 giorni di riposo, Monaco è tra 5 giorni quindi c’è tempo per recuperare. Questo è un momento importante ma bisogna ancora fare dei punti per arrivare in fondo al campionato. L’Atalanta ha dei valori importanti, con giocatori bravi e con una autostima molto alta in questo momento e lotterà fino alla fine per andare in Europa e domani sarà una partita complicata, noi dobbiamo fare 91 punti perché la Roma può farne 90 e domani cercheremo di prenderne 3. In questa settimana sono state dette e scritte tante cose ed è anche giusto perché altrimenti si vive troppo di equilibrio ma in questo momento la Juventus non ha vinto niente, quindi dobbiamo pensare all’Atalanta per non dare la possibilità alla Roma di pensare che sbagliamo. La Juventus in questo momento ha grande rispetto da parte di tutti i club europei per quello che hanno fatto e stanno facendo questi ragazzi ma ora bisogna pensare al campionato che non abbiamo ancora portato a casa. La consapevolezza in Europa è aumentata ma poi bisogna anche vincere in Europa però prima pensiamo a vincere il campionato. Meglio giocare ogni 3 giorni? E’ bello perché hai il tempo per preparare le partite, devi dare un po’ di recupero ai giocatori a disposizione e questi 5 giorni senza giocare sono diventati interminabili. Triplete? Pensiamo a vincerne una, poi al limite quest’altra e al massimo anche l’altra. Siamo primi in campionato ma non abbiamo vinto, siamo in finale di Coppa Italia e in Champions non siamo nemmeno in finale. Questo è un risultato parziale. Dobbiamo pensare a lavorare perché questo è un mese importante. Higuain capocannoniere? Sta facendo cose importanti, gioca molto per la squadra, è un giocatore straordinario. E’ venuto qui per vincere, ha trovato un gruppo che aveva già vinto e direi che le cose stanno andando per il meglio. Dobbiamo fare un passo alla volta: prima penseremo alla partita di domani, poi al resto. Turnover sulle corsie laterali? Non esistono terzini da Champions o terzini da campionato, faccio delle scelte, tutti devono dare il massimo perché anche una palla toccata da un giocatore all’ultimo secondo può essere determinante. Rugani non ci sarà perché ha preso una botta, un trauma contusivo e domani non ci sarà. Kean? Non è in ottime condizioni, ha bisogno di giocare dopo l’infortunio e domani sarà con la Primavera. Domani giocano Buffon, Dani Alves, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro, Khedira gioca perché è squalificato a Monaco, i quattro davanti sono quelli, sapete tutto».

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: le dichiarazioni di Gasperini

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia dell’incontro con la Juventus: «Rinnovo? Al momento non è la cosa più importanti,sono importanti il rispetto e la fiducia e quelli ci sono già. A un mese dalla fine dobbiamo riservare prima ogni energia per l’obiettivo. Tutta la gente vuole fortemente questo obiettivo, lo vogliamo noi e lo vuole la città e sarebbe un peccato non arrivarci. Del rinnovo parleremo a qualificazione raggiunta. Affronteremo la Juventus e non è sicuramente un compito facile ma abbiamo un buon margine di vantaggio sulle inseguitrici e non dobbiamo sbagliare nulla in questo ultimo mese della stagione. Formazione? Gomez ha recuperato e ci sarà, Kessié ha ancora dolore: deciderò in seguito. Forse è il miglior momento per affrontare una grande squadra. Sarà un turno difficile ma vogliamo fare bene davanti al nostro pubblico»

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: le probabili formazioni

In vista delle sfida delle 20.45, Gasperini pensa a delle possibili novità per affrontare i bianconeri: Kessié è stato convocato e non è al meglio e a centrocampo potrebbe esserci spazio per Cristante. In avanti invece potrebbe esserci, a sorpresa, l’inserimento di Hateboer al posto di Petagna con Papu Gomez unica punta. Allegri ha già annunciato la formazione: in campo gli undici di Barcellona. Tornano Buffon, Dani Alves, Chiellini e Alex Sandro in difesa, Pjanic con Khedira in mezzo al campo (sarà squalificato in Champions League contro il Monaco), in avanti spazio ai “soliti” quattro tenori. Tra i pali torna Buffon, indisponibile Rugani causa una botta rimediata mercoledì in allenamento.

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: le quote

Cosa suggeriscono gli scommettitori in vista dell’anticipo di Serie A in programma questa sera tra Atalanta-Juventus, valevole per il 34º turno del campionato 2016/2017? L’analisi delle quote SNAI vede in netto vantaggio la formazione di Massimiliano Allegri, impegnata a Bergamo in quello che sembra l’ultimo vero e proprio scoglio in vista del rush finale di campionato e del sesto Scudetto consecutivo. Il segno 2 con la vittoria della Juventus ha una quota di 1,85, contro la quota 4,5 della vittoria della Dea e i 3,45 del pareggio tra le due formazioni di Allegri e Gasperini.

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: i precedenti

Sono 54 i precedenti disputati da Atalanta e Juventus nella cornice di Bergamo: appena 7 i successi dei padroni di casa, 21 i pareggi e 26 le vittorie bianconere. Il 2 resta dunque il segno prevalente della sfida. Nella gara d’andata ebbero la meglio i bianconeri con il netto risultato di 3-1: decisive le reti di Alex Sandro, Rugani e Mandzukic. Di Freuler la marcatura nerazzurra. Anche nella passata stagione lo scontro tra queste due squadre fu a vantaggio della Juventus che si impose sia all’andata, allo Stadium, che al ritorno all’Atleti Azzurri d’Italia con il punteggio di 2 a 0.

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: arbitra Guida

A dirigere la gara dello Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo tra i padroni di casa dell’Atalanta e la Juventus capolista sarà il signor Marco Guida della sezione di Torre Annunziata. Il fischietto ha già incontrato due volte gli orobici nel corso dell’attuale stagione: vittoria a Pescara e pareggio casalingo con la Fiorentina. Un solo precedente con la vecchia Signora, alla seconda giornata di campionato: successo esterno sul campo della Lazio. Bilancio complessivo in questa Serie A: 12 gare e 59 ammonizioni, alla media dunque di cinque cartellini gialli a partita.

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: i precedenti e le statistiche

Mancano poche ore ormai al fischio d’inizio del primo anticipo della 34ª giornata di Serie A che metterà di fronte, allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” di Bergamo, Atalanta e Juventus. Il presidente Percassi, da quando è alla guida del club orobico, non è mai riuscito a strappare una gioia contro la Juventus. Il club bianconero vanta ben 13 vittorie consecutive contro l’Atalanta e cerca il 14° sigillo contro la Dea. Inoltre anche Massimiliano Allegri, tecnico dei bianconeri, ha una striscia positiva aperta contro il collega Gian Piero Gasperini: Max ha battuto Gian nelle ultime 4 occasioni. Questo il bilancio nei 12 confronti tra i due allenatori: 4 le vittorie di Gasperson, 2 i pareggi e 6 le vittorie di Max Allegri. Sono 15 i gol fatti dalle formazioni di Gasp, 18 quelli delle formazioni di Allegri. Un Atalanta-Juventus che si preannuncia caldissimo sotto tutti i punti di vista.

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: i convocati

Gian Piero Gasperini ha selezionato 25 calciatori per la sfida valida per l’anticipo della 34ª giornata di Serie A 2016/2017. Il tecnico di Grugliasco, ex Primavera bianconera, è privo degli infortunati Boukary Dramè e Ervin Zukanovic. Presente invece Franck Kessie, ecco l’elenco completo: 95 Bastoni Alessandro, 1 Berisha Etrit, 52 Cabezas Bryan, 13 Caldara Mattia, 24 Conti Andrea, 4 Cristante Byan, 7 D’Alessandro Marco, 11 Freuler Remo, 91 Gollini Pierluigi, 10 Gomez Alejandro, 88 Grassi Alberto, 33 Hateboer Hans, 19 Kessie Franck, 25 Konko Abdoulay, 27 Kurtic Jasmi, 5 Masiello Andrea, 8 Migliaccio Giulio, 87 Mounier Anthony, 43 Paloschi Alberto, 9 Pesic Aleksandar, 29 Petagna Andrea, 77 Raimondi Cristian, 31 Rossi Francesco, 37 Spinazzola Leonardo, 3 Toloi Rafael. Questi invece i convocati di Allegri che dovrà fare a meno degli infortunati Rugani e Kean1 Buffon, 3 Chiellini, 4 Benatia, 5 Pjanic, 6 Khedira, 7 Cuadrado, 8 Marchisio, 9 Higuain, 12 Alex Sandro, 14 Mattiello, 15 Barzagli, 17 Mandzukic, 18 Lemina, 19 Bonucci, 21 Dybala, 22 Asamoah, 23 Dani Alves, 25 Neto, 26 Lichtsteiner, 27 Sturaro, 28 Rincon, 32 Audero, 38 Mandragora.

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: le ultime di formazione

Tutto pronto all’Atleti Azzurri d’Italia per Atalanta-Juventus, anticipo della 34^ giornata di Serie A. Arrivano le ultime di formazione da Bergamo: 3-4-1-2 per Gian Piero Gasperini, che lancia Cristante dal 1’ a centrocampo con l’assenza dell’infortunato Kessie. Dubbio da sciogliere in attacco riguardante Petagna, non al meglio: senza l’ex Milan, Hateboer e Kurtic a sostegno di Gomez falso nueve. Niente turnover per Massimiliano Allegri, deciso a chiudere il discorso scudetto il prima possibile: Khedira e Pjanic a centrocampo, con Cuadrado, Dybala e Mandzukic alle spalle di Higuain. In difesa panchina per Lichtsteiner: Dani Alves dal 1’.

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: le formazioni ufficiali

Sono state diramate le formazioni ufficiali di Atalanta-Juventus, anticipo della 34^ giornata di Serie A. 3-4-2-1 per Gasperini, che lascia in panchina Petagna e lancia il Papu Gomez come falso nueve. Hateboer e Kurtic alle spalle dell’argentino. A centrocampo Cristante sostituisce l’infortunato Kessie. Una sola novità in casa bianconera rispetto alle indiscrezioni della vigilia: riposo per Dani Alves, Allegri lancia Lichtsteiner titolare.

ATALANTA (3-4-3) – Berisha; Masiello, Caldara, Toloi; Conti, Cristante, Freuler, Spinazzola; Hateboer, Gomez; Kurtic. In panchina: Gollini, Raimondi, Konko, Grassi, Kessie, Mounier, Migliaccio, Cabezas, D’Alessandro, Paloschi, Petagna. Allenatore: Gian Piero Gasperini

JUVENTUS (4-2-3-1) – Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. In panchina: Neto, Audero, Barzagli, Benatia, Dani Alves, Rugani, Asamoah, Rincon, Sturaro, Marchisio, Lemina, Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri

Atalanta-Juventus Streaming gratis e diretta tv: le dichiarazioni di Gomez e Alex Sandro

Ad un quarto d’ora da Atalanta-Juventus, sfida in programma all’Atleti Azzurri d’Italia, cresce l’attesa per un match dagli interessanti contenuti tecnico tattici e dalla posta in palio decisamente importante per la classifica di entrambe le compagini. El Papu Gomez ha presentato così la partita ai microfoni di Premium Sport: «Abbiamo motivazioni importanti per far bene contro un avversario fortissimo, tra i migliori al mondo. Se riuscissimo a portare dei punti a casa, allora lasceremmo un segno in questa stagione. Siamo in crescita continua e vogliamo chiudere il campionato con la qualificazione europea. Abbiamo fatto bene in trasferta, però tra le mura amiche abbiamo qualcosa in più». Fronte Juve, invece, è stato Alex Sandro a parlare: «Siamo consci di affrontare una squadra difficile che sta facendo davvero bene in questo campionato, ma vogliamo portare a casa i 3 punti. L’Atalanta è forte e dovremo mantenere la concentrazione per vincere».