Barcellona, Bartomeu: «Progetto di transizione ma dobbiamo vincere»

barcellona24
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente minimizza lo scontro tra Messi e Luis Enrique

Grande caos in casa Barcellona ma per il presidente dei blaugrana, Josep Maria Bartomeu, le frizioni, i contrasti tra allenatori e calciatori sono normali nel mondo del calcio. Messi e Guardiola sembrano essere arrivati ad un punto di non ritorno ma il numero uno dei catalani sembra non pensarci e, intervistato da “La Vanguardia” minimizza i fatti delle ultime settimane.

LE DICHIARAZIONI – Così Bartomeu:«I contrasti tra allenatori e giocatori sono normali, al Barcellona tutto va per il meglio. Se soffro per Messi? Noi non soffriamo per lui. Leo e Luis Enrique fanno parte di un progetto di transizione ma che deve portare alla vittoria dei titoli al termine della stagione. Non è un anno di transizione ma gli allenatori hanno lo scopo di cercare di vincere più titoli possibili»