Bayern Monaco, Robben amareggiato: «Non credo di giocare ancora»

Bayern Monaco, Robben amareggiato: «Non credo di giocare ancora»
© foto www.imagephotoagency.it

L’ala destra del Bayern Monaco Arjen Robben sconfortato per l’infortunio: «Non credo di giocare ancora al Bayern»

Ha parlato ai microfoni di Sky Sport Arjen Robben, ala destra del Bayern Monaco che ha collezionato coi tedeschi la bellezza di sette campionati, quattro coppe di lega e una Champions League.

Durante l’intervista, Robben ha discusso il suo infortunio: «Non so se riuscirò a giocare un’altra partita con il Bayern Monaco. È frustrante non sapere esattamente quale sia il problema. Futuro? Ci sono state alcune offerte, ma io penso solo a tornare ad allenarmi con continuità, non ho ancora preso una decisione definitiva».

L’olandese non gioca dal 27 novembre scorso, quando segnò una doppietta contro il Benfica durante i gironi di Champions League.