Biglia a un passo dal Milan (anche con lo sconto)

biglia milan lazio
© foto www.imagephotoagency.it

L’affare Biglia-Milan sembra ormai chiuso, sono le voci in arrivo da Roma: venticinque milioni di euro alla Lazio, bonus compresi, e la trattativa di calciomercato può davvero decollare per i rossoneri. Il Diavolo vuole lo sconto – 5 giugno, ore 9.05

Il Milan vuole un po’ di sconto nell’affare Biglia. Non più venticinque milioni di euro ma leggermente meno, senza comunque scomodare la Lazio: venti milioni di euro in totale per il Principito possono bastare, afferma il Milan e concordano (probabilmente) i biancocelesti. Stando a Tuttosport l’affare si farà ugualmente anche con questo aggiustamento sul prezzo perché ormai Biglia ha rotto con la Lazio e l’ennesimo rifiuto per il rinnovo di contratto è un segnale importante. Così come lo è anche l’accordo tra Fassone e Mirabelli e il giocatore, che andrebbe al Milan a guadagnare tre milioni di euro a stagione. Tutto sembra filare liscio come l’olio, addirittura si parla di annuncio imminente.

Biglia-Milan, sembra fatta: 25 milioni alla Lazio

Il Milan e la Lazio sembrano essere arrivati a un compromesso per Lucas Biglia, il trasferimento potrebbe diventare realtà a breve. Il condizionale è ancora d’obbligo perché non ci sono notizie ufficiali confermate da Milan o Lazio ma siamo davvero vicini alla conclusione. Biglia potrebbe andare al Milan per venticinque milioni di euro, da dividere in una base fissa da ventuno milioni di euro e quattro milioni di bonus. Biglia-Milan può davvero prendere il volo a breve e queste sono le cifre in ballo, riportate in mattinata dalla stampa romana. Si tratta di un prezzo importante che ha già incontrato qualche tifoso rossonero pronto a storcere il naso: Biglia ha trentun anni e a molti pare rischioso spendere così tanto per un giocatore che non è più giovanissimo. Rimane il fatto che Fassone e Mirabelli continuano nella loro operazione di restyling del Diavolo, c’è la volontà di tornare competitivi in Italia e in Europa e il Milan per questo punta giocatori di spessore. Vedremo nei prossimi giorni gli sviluppi dell’affare Biglia.