Cagliari-Lazio 1-2 | Cronaca – Moviola – Pagelle – Sintesi

Cagliari-Lazio 1-2 | Cronaca – Moviola – Pagelle – Sintesi
© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari-Lazio, 36ª giornata Serie A 2018-2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, moviola, pagelle, tabellino e sintesi

La Lazio passa alla Sardegna Arena battendo il Cagliari 2-1. I biancocelesti dominano nettamente il primo tempo, trovando il vantaggio al 31′ con Luis Alberto, sempre propositivo durante la partita; infatti, nella ripresa, è suo l’assist vincente nel contropiede che si conclude con il 2-0 targato Correa, al 8′ st. I padroni di casa reagiscono troppo tardi: il gol di Pavoletti nel recupero è inutile. I ragazzi di Inzaghi conquistano tre punti importanti e si avvicinano alla zona Europa.


Cagliari-Lazio 1-2: pagelle e tabellino

MARCATORI: pt 31′ Luis Alberto; st 8′ Correa, 46′ Pavoletti.

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno 6.5; Cacciatore 5.5, Klavan 5.5, Romagna 5.5, Pellegrini 6; Deiola 5, Cigarini 5.5 (12′ st Bradaric 6), Padoin 5.5 (12′ st Cerri 6); Barella 5, Joao Pedro 5.5 (33′ st Castro 6.5); Pavoletti 6.5. A disposizione: Aresti, Birsa, Castro, Despodov, Lykogiannis, Oliva, Pisacane, Rafael, Srna, Thereau. Allenatore: Maran 5.

LAZIO (3-5-2): Proto 6.5; Luiz Felipe 6, Acerbi 6.5, Radu 5 (29′ st Bastos 5.5); Marusic 6.5, Parolo 6.5, Badelj 5.5 (17′ st Cataldi 6), Luis Alberto 7 (39′ st Immobile ng), Lulic 6; Caicedo 6.5, Correa 7. A disposizione: Bastos, Durmisi, Furnaletto, Guerrieri, Immobile, Jordao, Leiva, Neto, Romulo, Wallace. Allenatore: Inzaghi 6.5.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna.

NOTE: ammoniti Radu, Badelj, Proto, Barella, Cacciatore.

CAGLIARI – IL MIGLIORE

CASTRO 6.5: la squadra ha disputato una prova anonima. Entra in campo lui dopo il terribile infortunio patito nello scorso autunno, e il Cagliari ritrova lo spirito giusto. Il suo assist perfetto permette alla squadra di Maran di accorciare le distanze.

CAGLIARI – IL PEGGIORE

BARELLA 5: inconcludente, macchinoso, come al solito nervoso. Rimedia l’ottava ammonizione stagionale, confermandosi uno dei giocatori più fallosi del campionato.

LAZIO – IL MIGLIORE

LUIS ALBERTO 7: sblocca il match nel primo tempo, è suo l’ultimo passaggio per il raddoppio di Correa. Nel primo tempo fallisce qualche conclusione, ma alla fine rimedia.

LAZIO – IL PEGGIORE

RADU 5: il difensore vacilla nonostante l’approccio timido del Cagliari. Rimedia un giallo e viene sostituito anzitempo da Inzaghi. Non è certo la sua prestazione migliore.


Cagliari-Lazio: diretta live, moviola e sintesi

SECONDO TEMPO

50′ Finisce il match. La Lazio vince 2-1 a Cagliari!

49′ Giallo Cacciatore.

46′ GOL DEL CAGLIARI CON PAVOLETTI! L’ariete del Cagliari sorprende la Lazio col marchio di fabbrica: il suo colpo di testa su assist di Castro sorprende Proto!

45′ Cinque minuti di recupero.

40′ Ammonito Barella.

39′ Cambio Lazio: fuori Luis Alberto, dentro Immobile.

33′ Cambio Cagliari: fuori Joao Pedro, dentro Castro.

29′ Cambio Lazio: fuori Radu, dentro Bastos.

26′ Occasione Cagliari: lancio di Klavan all’indirizzo di Deiola. Il rossoblù aggancia ma Proto salva tutto!

20′ Gioco fermo, Proto a terra dolorante.

19′ Ammonito Proto.

17′ Cambio Lazio: fuori Badelj, dentro Cataldi.

12′ Doppio cambio Cagliari: fuori Cigarini e Padoin, dentro Bradaric e Cerri.

8′ GOL DELLA LAZIO CON CORREA! Contropiede lampo della Lazio con el Tucu che a tu per tu con Cragno imbuca in rete!

1′ Riprende il match!

PRIMO TEMPO

45′ Fine primo tempo: la Lazio chiude in vantaggio a Cagliari grazie a Luis Alberto.

39′ Traversa Lazio: Badelj centra il legno dai 25 metri!

38′ Occasione Cagliari: Joao Pedro innesca Cigarini, ma il suo destro illude i tifosi rossoblù, centrando l’esterno della rete.

31′ GOL DELLA LAZIO CON LUIS ALBERTO! Stavolta l’iberico non sbaglia: Marusic arriva fino in fondo e scarica indietro per il numero 10, che si fa perdonare l’errore precedente e deposita in rete. 1-0 Lazio!

28′ Occasione Lazio: Luis Alberto riceve da Parolo e colpisce dosando male la potenza del tiro. Cragno tira un sospiro di sollievo, lo spagnolo poteva fare di meglio da quella posizione.

24′ Ammonito Badelj.

21′ Occasione Lazio: Caicedo colpisce a colpo sicuro ma Romagna si sacrifica per evitare la rete.

20′ Conclusione pericolosa di Luis Alberto, Cragno risponde coi pugni con prontezza. Badelj sulla ribattuta non centra il bersaglio.

13′ Ammonito Radu.

5′ Occasione Lazio: Caicedo penetra in area ma Cragno in uscita lo impaurisce. L’attaccante calibra male il pallonetto, con la sfera che finisce sopra la traversa.

1′ Inizia Cagliari-Lazio!


Cagliari-Lazio: formazioni ufficiali

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Cacciatore, Klavan, Romagna, Pellegrini; Deiola, Cigarini, Padoin; Barella, Joao Pedro; Pavoletti.

LAZIO (3-5-2): Proto; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Correa.


Cagliari-Lazio: probabili formazioni e pre-partita

Ha ancora qualche dubbio da sciogliere Rolando Maran. In difesa, l’ex allenatore del Chievo ha perso Ceppitelli a causa di un’infiammazione e ha a disposizione tre uomini per due maglie da centrali. L’unico sicuro di un posto dovrebbe essere Klavan, mentre per l’altro posto Pisacane ha perso posizioni nei confronti di Romagna che quindi è attalmente favorito. A centrocampo c’è la conferma di Cigarini davanti alla difesa, con Deiola sulla sua destra. Per il ruolo di mezzala sinistra, invece, il dubbio c’è ma Padoin dovrebbe spuntarla con Barella confermato nel ruolo di trequartista. Dovesse arretrare Barella ecco che allora toccherebbe a Birsa agire alle spalle delle punte. In avanti è sicuro di una maglia da titolare Leonardo Pavoletti, mentre Joao Pedro è in vantaggio su Cerri per affiancare l’ex centravanti del Napoli

Mancherà il portiere Strakosha, che aveva stretto i denti contro l’Atalanta ma che salterà la sfida di Cagliari a causa di una tallonite. Al suo posto ci sarà Silvio Proto. E sarà indisponibile ancora una volta Milinkovic-Savic, come annunciato dallo stesso Simone Inzaghi. Davanti a Proto, dunque, sono sicuri di un posto Acerbi e Radu, mentre il terzo centrale di difesa dovrebbe essere Luiz Felipe (in vantaggio su Wallace). A sinistra rientrerà Lulic, che aveva saltato la sfida dell’Olimpico contro l’Atalanta per squalifica. Per questo motivo Marusic dovrebbe ritornare sulla destra, essendo favorito su Romulo per il ruolo di esterno. Un altro cambio dovrebbe esserci a centrocampo, con l’inserimento di Milan Badelj davanti alla difesa al posto di Lucas Leiva. Ai suoi lati dovrebbero esserci i confermati Parolo e Luis Alberto, anche se lo spagnolo è insidiato da Danilo Cataldi. In avanti, Inzaghi sta pensando di dare un turno di riposo a Ciro Immobile per puntare sulla coppia formata da Caicedo e Correa.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore, Klavan, Romagna, Lykogiannis; Deiola, Cigarini, Padoin; Barella; Joao Pedro, Pavoletti. All. Rolando Maran (squalificato).

LAZIO (3-5-2): Proto; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Luis Alberto, Lulic; Correa, Caicedo. All. Simone Inzaghi


Cagliari-Lazio Streaming: dove vederla in tv

Cagliari-Lazio sarà trasmessa a partire dalle ore 18 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box in HD) e Sky Sport (canale 251 satellitare in HD), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.