Inter, Lukaku e gli altri: i possibili sostituti di Icardi tra sogno e realtà

Inter, Lukaku e gli altri: i possibili sostituti di Icardi tra sogno e realtà
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter sfoglia la margherita alla ricerca dei possibili sostituti di Mauro Icardi, nel mirino del PSG: Romelu Lukaku l’obiettivo numero uno, Edin Dzeko quello più probabile

Nel gioco degli incastri delle punte previsto per l’estate, non vuole farsi cogliere impreparata l’Inter, che valuta l’addio di Mauro Icardi, per cui c’è una richiesta importante da parte del Paris Saint-Germain, e di conseguenza i nomi dei possibili sostituti. Tra questi, riporta il Corriere dello Sport, c’è in prima fila Romelu Lukaku: l’attaccante del Manchester United potrebbe arrivare specie in caso di approdo sulla panchina nerazzurra di Antonio Conte (i due condividono lo stesso procuratore, Federico Pastorello) e qualora i Red Devils dovessero puntare a loro volta su Edinson Cavani, rimpiazzato eventualmente proprio da Icardi al PSG.

L’altro nome, decisamente low cost, a cui l’Inter pensa è ancora quello di Edin Dzeko: la Roma valuta il bosniaco tra i 10 e i 15 milioni di euro, ma è possibile un’operazione simile a quella che ha portato lo scorso anno Radja Nainggolan a Milano e Nicolò Zaniolo nella Capitale con l’inserimento di un giovane. Tra i profili che interessano ai nerazzurri anche quelli di Duvan Zapata (Atalanta) e Rodrigo (Valencia), mentre sono in netto calo le quotazioni di Luka Jovic, per cui l’Eintracht Francoforte sembra voler sparare altissimo.