Milan: mercato giovane senza la Champions? Per l’attacco si valuta Orsolini

Milan: mercato giovane senza la Champions? Per l’attacco si valuta Orsolini
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan alle prese con le valutazioni di mercato senza gli introiti della Champions League: l’ultimo nome è quello di Riccardo Orsolini, attaccante del Bologna in prestito dalla Juventus

Del mercato del Milan al momento davvero poco si poco può dire: senza la garanzia della qualificazione, tutt’altro che certa, alla Champions League, di sicuro potrebbero accadere molte cose in estate. Specie in considerazione dell’eventuale nuova scure del Fair Play Finanziario da parte della UEFA, la società rossonera sarebbe al momento orientata a muoversi con molta cautela: possibili delle cessioni illustri, così come qualche novità a centrocampo, ma non è nemmeno escluso ci siano cambiamenti in attacco. Di certo, senza gli incassi della Champions, tra i profili visionati non ci saranno top player, ma probabilmente giocatori giovani, di prospettiva e, se possibile, italiani.

L’ultimo di questi, scrive La Gazzetta dello Sport oggi, è quello di Riccardo Orsolini, giocatore quest’anno al Bologna. L’attaccante rossoblu è di proprietà della Juventus, ma può essere riscattato entro il prossimo 23 giugno a 14 milioni di euro. In caso di riscatto felsineo, la Juve avrebbe un giorno di tempo per controriscattarlo impedendo al Bologna di versare i 14 milioni previsti e versandone a sua volta 6 (con 5 di plusvalenza a favore rossoblu, tenendo conto che uno è stato speso per il prestito oneroso). Nel caso in cui il Milan si muova per tempo, è insomma possibile un accordo con i bianconeri, anche se ad oggi il costo di Orsolini sembrerebbe oscillare tra i 20 e i 25 milioni di euro. Forse ancora troppi.