Calciomercato SPAL, ufficiali l’arrivo di Viviano e l’addio di Everton Luiz – FOTO

Calciomercato SPAL, ufficiali l’arrivo di Viviano e l’addio di Everton Luiz – FOTO
© foto www.imagephotoagency.it

La SPAL ha ufficializzato l’arrivo a titolo temporaneo fino a giugno del portiere Emiliano Viviano dallo Sporting. Ceduto invece Everton Luiz.

Emiliano Viviano riabbraccia la Serie A. È infatti ufficiali l’arrivo a titolo temporaneo alla SPAL fino al 30 giugno 2019 del portiere italiano classe 1985. A rendere noto l’esito positivo dell’operazione di calciomercato con i portoghesi dello Sporting è stato proprio il club emiliano attraverso i suoi canali ufficiali. «SPAL srl – si legge nella nota del club biancazzurro – comunica di aver acquisito dallo Sporting Clube de Portugal le prestazioni sportive del calciatore Emiliano Viviano. Il portiere arriva in biancazzurro a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2019».

Cresciuto nel Settore giovanile della Fiorentina, Viviano, dopo gli esordi con il Cesena in Serie B, ha esordito in Serie A nella stagione 2009-10, per poi difendere la porta anche di Inter, Palermo, Fiorentina, Arsenal e Sampdoria. Quindi l’avventura (povera per lui di soddisfazioni) in terra lusitana con lo Sporting, prima del ritorno in Italia. Curiosa la scelta del numero di maglia: Viviano porterà infatti sulle spalle il numero 2. Il nuovo acquisto dovrebbe essere l’estremo difensore titolare della squadra di Semplici, con Gomis che sarà relegato a sostituto.

Se il portiere è dunque il primo rinforzo degli emiliani, Everton Luiz saluta ufficialmente la compagnia per accasarsi nell’MLS con il Salt Lake City, sempre con la formula del prestito, ma in questo caso fino al 31 dicembre 2019. L’avventura del brasiliano in Serie A si chiude per ora dopo pochi mesi con appena 11 presenze e zero gol.

LA SPAL SULLE TRACCE DI EZEQUIEL SCHELOTTO