Chievo-Genoa 0-0: pagelle e tabellino

Chievo-Genoa 0-0: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Chievo-Genoa, 25ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Finisce 0-0 la sfida valida per la 25ª giornata di campionato tra Chievo e Genoa che non riescono a trovare la via del gol. Pareggio che serve più al club ligure, piuttosto che ai Clivensi che rimangono all’ultimo posto della classifica lontani ancora 11 punti dalla zona salvezza. Buona prestazione di Criscito e Hetemaj, insufficienti le prestazioni dei centravanti Stepinski e Sanabria.


Chievo-Genoa 0-0: tabellino e pagelle

MARCATORI: –

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino 6; Schelotto 6,5, Bani 6, Barba 6, Jaroszynski 5,5; Leris 6 (90’+3 Piazon s.v.), N.Rigoni 5,5 (75′ Djordjevic  5,5), Hetemaj 6,5; Kiyine 6,5 (59′ Dioussè 6); Stepinski 5, Meggiorini 5,5. A disposizione: Semper, Cesar, Andreolli, Rossettini, Tanasijevic, Vignato, Burruchaga, Pucciarelli. Allenatore: Di Carlo.

GENOA (4-3-1-2): Radu 6; Biraschi 6, Romero 6, Zukanovic 6, Criscito 6,5; Lerager 5,5 (57’ Lazovic 6), Radovanovic 5,5, Rolon 6 (65′ Veloso); Bessa 5,5; Sanabria 5 (76′ Pandev 5,5), Kouamé 5,5. A disposizione: Jandrei, Vodisek, Lakicevic, Pereira, Giu. Pezzella, Gunter, Sturaro, Dalmonte. Allenatore: Prandelli.

AMMONITI: 26′ Lerager (G), 36′ Kiyine (C), 84′ Hetemaj (C), 84′ Kouamé (G), 90’+4 Biraschi (G).

ARBITRO: Manuel Volpi di Arezzo.

CHIEVO – IL MIGLIORE

Hetemaj 6,5: Il centrocampista e capitano del Chievo lotta su ogni pallone e prova sempre a spronare i compagni in campo.

CHIEVO  – IL PEGGIORE

Stepinski 5: Impalpabile la prestazione del centravanti gialloblu che non riesce mai ad impensierire la retroguardia ed il portiere del Genoa.

GENOA – IL MIGLIORE

Sanabria 5: Dopo diverse prove sopra le righe, l’attaccante rossoblu non riesce a dare il suo contributo alla formazione di Prandelli, lasciando il campo ad un quarto d’ora dalla fine

GENOA – IL PEGGIORE

Criscito 6,5: Dopo essere stato il match winner della sfida contro la Lazio nello scorso turno di campionato, il terzino rossoblu è il migliore tra i suoi, fornendo una prestazione sopra la sufficienza con supporto sia in difesa che in attacco.


Chievo-Genoa: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Triplice fischio allo stadio Marcantonio Bentegodi dove vince la noia tra Chievo e Genoa che si dividono la posta in palio pareggiando 0-0. Dopo un primo tempo senza occasioni, il copione si ripete anche nella ripresa, durante la quale si sono registrate due sole palle gol, una per parte. Per i veronesi Kiyine sfiora il vantaggio con una punizione dal limite al 49’. Venti minuti più tardi Kouamé sale in cielo su un calcio d’angolo dalla sinistra, ma spedisce il pallone di poco alto sopra la traversa.

90’+5 Triplice fischio, finisce a reti bianche la sfida del Bentegodi tra Chievo e Genoa.

90’+4 Piazon appena entrato si incarica di una punizione dal limite, botta sul palo del portiere, respinge Radu.

90’+4 Ammonito Biraschi per un intervento irregolare.

90’+3 Ultima sostituzione per il Chievo: fuori Leris, dentro Piazon.

90′ Ci saranno 5 minuti di recupero.

89′ Pandev serve Veloso al limite, piazzato di potenza del portoghese, respinge Bani.

87′ Punizione messa in mezzo da Jaroszynski, spazza Kouamé.

84′ Scintille in campo tra Hetemaj e Kouamé, l’arbitro ammonisce entrambi i giocatori

82′ Meggiorini controlla bene sulla sinistra, prova ad involarsi, ma Biraschi è attento e lo ferma.

79′ Spiovente di Lazovic su una punizione dalla trequarti, allontana Bani.

76′ Ultima sostituzione per il Grifone: entra Pandev, esce Sanabria

75′ Cambio per i padroni di casa: Rigoni lascia il posto a Djordjevic.

73′ Tiro-cross di Jaroszynski, blocca facilmente Radu.

70′ OCCASIONE GENOA: Corner dalla sinistra, svetta benissimo Kouamé e di testa mette la sfera di poco sopra la traversa.

67′ Percussione di Sanabria che calcia in caduta dall’altezza del dischetto del rigore, para facilmente Sorrentino.

65′ Seconda sostituzione per Prandelli: Veloso subentra a Rolon.

62′ Conclusione di Hetemaj, palla abbondantemente fuori sopra il montante alto della porta di Radu.

59′ Cambio anche per il Chievo, fuori Kiyine, dentro Dioussè.

57′ Primo cambio per gli ospiti: Lazovic prende il posto di Lerager.

56′ Conclusione da fuori di Leris, palla altissima.

55′ Traversone di Jaroszynski verso Stepinski, esce Radu ed anticipa il centravanti gialloblu.

52′ Biraschi prova ad involarsi sulla destra, si chiude bene la difesa veronese.

49′ OCCASIONE CHIEVO: Kiyine calcia bene una punizione dal limite, palla di poco fuori a lato della porta difesa da Radu.

46′ Inizia la ripresa.

SINTESI PRIMO TEMPO – Si è appena conclusa la prima frazione del match tra Chievo e Genoa sul punteggio di 0-0. Primo tempo non troppo emozionante con pochissime occasioni da rete. La più pericolosa la costruiscono i padroni di casa all’11’ con Meggiorini che prova a sorprendere Radu di tacco sugli sviluppi di un corner, l’estremo difensore però è attento e respinge con i pugni.

45′ Duplice fischio, squadre negli spogliatoi con il punteggio inchiodato sullo 0-0

42′ Punizione di Kiyine dal limite calciata verso la porta, blocca Radu.

39′ Possesso palla del Chievo che vuole trovare gli spazi giusti per colpire.

36′ Ammonizione per Kiyine che stende Sanabria ripartito in contropiede.

35′ Percussione di Stepinski che penetra in area, chiude bene Romero.

32′ Botta di Jaroszynski da fuori, para in due tempi l’estremo difensore del Genoa.

29′ Lerager cerca Sanabria al centro, allontana Schelotto.

26′ Ammonito Lerager per un fallo su Hetemaj.

24′ Proteste Genoa per un presunto contatto in area tra Bani e Criscito.

21′ Sforbiciata di Bessa dal limite respinta in corner da un avversario.

20′ Ritmi bassi in questi primi 20 minuti di gioco.

17′ Sanabria svetta su un cross dalla destra non riuscendo ad impattare bene il pallone.

14′ Buon intervento di Schelotto sul traversone di Biraschi, sul pallone si fionda Sanabria, ma commette fallo su Sorrentino.

11′ OCCASIONE CHIEVO: Angolo dalla destra su cui si avventa Meggiorini di tacco, vola Radu che respinge con i pugni.

10′ Rasoterra da fuori di Leris, palla abbondantemente a lato.

7′ Stepinski viene anticipato da un difensore del Genoa su una punizione messa in mezzo da Hetemaj.

4′ Hetemaj sfonda sulla corsia sinistra, ma si trascina il pallone oltre la linea di fondo.

1′ Fischio iniziale, primo possesso affidato ai padroni di casa.

Squadre in campo.


Chievo-Genoa: formazioni ufficiali

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Schelotto, Bani, Barba, Jaroszynski; Leris, N.Rigoni, Hetemaj; Kiyine; Stepinski, Meggiorini. A disposizione: Semper, Cesar, Andreolli, Rossettini, Piazon, Tanasijevic, Vignato, Dioussé, Burruchaga, Pucciarelli, Djordjevic.
Allenatore: Di Carlo.

GENOA (4-3-1-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Lerager, Radovanovic, Rolon; Bessa; Sanabria, Kouamé. A disposizione: Jandrei, Vodisek, Lakicevic, Pereira, Giu. Pezzella, Gunter, Sturaro, Lazovic, Pandev, Dalmonte. Allenatore: Prandelli.

ARBITRO: Manuel Volpi di Arezzo.


Chievo-Genoa: probabili formazioni e pre-partita

Il Chievo deve trovare al più presto punti per non abbandonare definitivamente le speranze di salvezza nella massima serie. I Clivensi sono all’ultimo gradino della classifica a 12 punti dalla zona salvezza. Contro i liguri Di Carlo opta per il 4-4-2 con Sorrentino tra i pali alle spalle dei 4 difensori Schelotto, Bani, Barba e Jaroszynski. A centrocampo sulle corsie ci saranno LerisHetemaj e Rigoni e Dioussé centralmente. In attacco agirà la coppia offensiva  Stepinski-Djordjevic. Il Grifone dopo il successo con la Lazio cercano conferme per trovare provare a conquistare una salvezza tranquilla. Prandelli contro i veneti confermerà quasi per intero la formazione che a sconfitto nello scorso turno i biancocelesti. Tra i pali ci sarà Radu, dietro la retroguardia composta da Biraschi, Zukanovic, Romero e Criscito. Sulla linea mediana il tecnico dovrebbe confermare RolonRadovanovic, Lerager, mentre in attacco, il tridente sarà formato da Lazovic,​​​​​​ Sanabria e Kouamé.

CHIEVO (4-4-2): Sorrentino; Schelotto, Bani, Barba, Jaroszynski; Leris, N. Rigoni, Dioussé, Hetemaj; Stepinski, Djordjevic. A disposizione: Semper, Cesar, Andreolli, Rossettini, Piazon, Tanasijevic, Vignato, Kiyine, Burruchaga, Pucciarelli, Meggiorini.
Allenatore: Di Carlo.

GENOA (4-3-3): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Rolon, Radovanovic, Lerager, Lazovic;​​​​​​ Sanabria, Kouamé. A disposizione: Jandrei, Vodisek, Lakicevic, Pereira, Giu. Pezzella, Gunter, Sturaro, Veloso, Bessa, Pandev, Dalmonte. Allenatore: Prandelli.


Chievo-Genoa: i precedenti del match

Quello  tra le due compagini è l’11° confronto in Serie A al Bentegodi. Il computo delle vittorie è in perfetta parità con 4 vittorie per parte e due pareggi. Nelle 10 sfide disputate sino ad oggi sono state segnate 17 reti: 9 dai Clivensi ed 8 dal Grifone.


Chievo-Genoa: l’arbitro della sfida

Debutto assoluto nella massima serie per il direttore di gara designato per la sfida Manuel Volpi della sezione arbitrale di Arezzo. L’arbitro sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Vivenzi e Lo Cicero e dal quarto uomo Mariani. Al VAR sono stati designati Rocchi e Di Liberatore.


Chievo-Genoa Streaming: dove vederla in tv

Chievo-Genoa sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Calcio 3 (canale 253 dello Sky Box in HD e canale 386 del digitale terrestre), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.