Campedelli ci crede: «Chievo, non penso alla Serie B»

Campedelli ci crede: «Chievo, non penso alla Serie B»
© foto www.imagephotoagency.it

Luca Campedelli non pensa alla Serie B e sprona il suo Chievo Verona: ecco le parole del numero uno gialloblu

Difficile ma non impossibile: Luca Campedelli crede alla salvezza del suo Chievo. Chiaro il messaggio del presidente gialloblu: «È una maratona. Dobbiamo correre più degli altri. Se vinciamo è meglio, chiaro, ma l’importante è proseguire con i risultati positivi. Se non perdiamo e a gennaio ci ridanno i nostri punti possiamo farcela. Io a retrocedere non ci penso proprio».

Prosegue il numero uno clivense, come riportano i colleghi del Corriere di Verona: «Rimarrà solo chi avrà voglia di lottare per la salvezza del Chievo. Non possiamo permetterci di tenere con noi persone che non amano questa maglia e non credono alla possibilità di salvarci».