La Juventus e il turnover ragionato: spazio a Kean e Spinazzola

La Juventus e il turnover ragionato: spazio a Kean e Spinazzola
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus si prepara all’esordio in Coppa Italia in casa del Bologna, match delicato che tuttavia non preclude un leggero turnover

La Juventus è pronta al suo esordio in Coppa Italia, dove sfiderà al Dall’Ara il Bologna di Filippo Inzaghi. La partita, valevole per gli ottavi di finale della competizione, non va sottovalutata per quello che è uno degli obiettivi stagionali dei bianconeri. Tuttavia, può essere l’occasione ideale per testare nuove soluzioni di gioco e lanciare qualche componente della rosa bisognoso di fare minutaggio.

Gli uomini di Allegri arrivano a questo appuntamento vestendo i panni di favoriti alla vittoria, con qualche novità di formazione a partire dall’attacco. Sembra infatti che il giovane talento Moise Kean sia destinato a partire titolare per la prima volta in questa stagione accanto a Cristiano Ronaldo. Alle spalle dei due spazio invece a Paulo Dybala.

In regia Emre Can prenderà il posto di Pjanic, completando il reparto con Bentancur e Matuidi. Difesa a quattro infine per Allegri con Rugani e Bonucci centrali. Confermato inoltre De Sciglio, mentre la grande novità potrebbe essere l’esordio di Spinazzola, che scalpita per una maglia da titolare valevole per il suo esordio stagionale. Tra i pali invece Perin lascerà spazio Szczesny, di rientro dall’infortunio.